Richard & Marjolein
Author Archives: Richard & Marjolein

Vuoi creare un codice segreto? Ecco i 25 codici più originali da decifrare

Segreti, li amiamo tutti. Questo non ti sorprenderà. Perché ammettiamolo, quando fai una Escape Room, ci deve sempre essere un enigma con un buon codice segreto. E ogni volta il trucco è trovare un codice segreto che non sia troppo facile e che si adatti anche alla tematica. Stai pensando di creare un codice segreto per i tuoi figli o per creare una Escape room? Allora dai un'occhiata alla nostra lista con i 25 migliori codici da decifrare.

Creare un codice segreto nell'immagine riflessa nello specchio

Questo codice segreto riflesso in uno specchio è sempre divertente e non troppo difficile da realizzare. Ognuno ha uno specchio a casa per decifrare il testo.

Come si crea un testo in un'immagine riflessa?

  • Apri Word sul tuo computer.
  • Crea una casella di testo sul foglio di lavoro con 'inserire' – 'casella di testo'.
  • Scrivi il testo che desideri nella casella di testo.
  • Quindi fai clic (con il tasto destro del mouse) sulla casella di testo e scegli 'formatta testo'.
  • Fai clic sull'icona della penna e quindi regola i dati per poter fare una rotazione 3D.
  • Imposta la rotazione X a 180 gradi.

Cerchi una Escape Room per bambini già pronta?
Dai un'occhiata alla nostra Escape Room da fare in casa

Escape Room codice secreto

Il Tesoro del Faraone

Escape Room interattiva per gruppi di bambini fino a 13 anni. Bello anche da fare in classe. Cerca il tesoro del Faraone, o rimarrai rinchiuso per sempre...

Il codice segreto rosacrociano

Probabilmente avrai già visto questo codice segreto. La cosa divertente e misteriosa è che ha molti nomi diversi. È così che alcuni lo chiamano il codice pigpen, noto anche come cifrario massone. Beh, qualsiasi modo si chiami, ecco come funziona. Ogni lettera equivale a una forma in cui si trova. A volte come una casella, a volte con un punto. Inizierai il tuo gioco con un codice segreto per bambini? Allora questo codice non dovrebbe davvero mancare.

codice segreto rosacrociano

Creare un codice segreto con frasi senza vocali

Questo codice segreto sembra molto semplice. Ma fidati di noi, i bambini si divertono davvero a leggere frasi come questa. Per farlo devi prestare attenzione, perché a volte è abbastanza difficile scrivere una frase senza vocale.

Prv t stss n p’  lggr. Dffcl vr? Rsc  vdr cs c’ scrtt?

La lingua dei segni 

Per ogni lettera esiste un gesto con le mani. Ci vuole un po' di pratica per imparare questo alfabeto. Ma poter comunicare anche in questo modo è un’esperienza molto speciale.
Se hai intenzione di usarlo come gioco, ad esempio appendi da qualche parte questa spiegazione dei diversi gesti con le lettere corrispondenti. Poi potresti fare un video rappresentando una parola o falla gesticolare da qualcuno e i bambini dovranno tradurla.

La lingua dei segni come codice segreto

La scacchiera di Polibio

La scacchiera di Polibio è un sistema di codificazione in cui le lettere e i numeri sono inseriti in una tabella 5 per 5. Questo codice segreto prende il nome dallo studioso greco Polibio, che inventò questo codice segreto già nel 200 a.C.  La cifra funziona con le coordinate. Il che ti dà il numero prima orizzontalmente, poi verticalmente. Ad esempio, 23 è la lettera M. Riesci a decifrare cosa dice con il diagramma qui sotto?

>> 31, 43, 41, 42, 31, 51

La scacchiera di Polibio

L’alfabeto Matoran 

Esistono molti codici segreti con delle icone che rappresentano lettere. Non chiedeteci perché, ma siamo sempre molto affascinati da questo alfabeto Matoran. Probabilmente perché puoi usarlo così magnificamente in ogni tipo di applicazioni grafica. Come codice, questo alfabeto è estremamente adatto per essere utilizzato come icone in un'applicazione grafica. Ad esempio, puoi ordinare bene i cerchi in un messaggio e far decifrare il codice segreto.

L’alfabeto Matoran

Decifrare un codice segreto Emoji per bambini

Se poi andiamo direttamente ai codici segreti con i simboli, allora è ovviamente molto carino da fare con gli emoji. Questo è particolarmente bello con i bambini. Potete addirittura scambiarvi delle frasi tramite WhatsApp per poter decifrare il messaggio nascosto in questo codice segreto.

codice segreto Emoji per bambini

Il Braille come codice segreto

Una grande invenzione per poter leggere: Braille! Ma anche molto bello da usare come codice segreto. Puoi presentare i punti in diversi modi per creare il tuo codice segreto. Pensa, ad esempio, a come vengono scritti i testi in Braille. Oppure metti delle puntine da disegno di diversi colori di su un piatto per formare un messaggio in Braille. Dai vita alla tua creatività!

Braille - cocide segreto

Decifra un codice segreto con la ruota delle lettere

Come creare la tua ruota delle lettere per decifrare un codice segreto? Non è poi così difficile. Come funziona? Nascondi una crittografia da qualche parte, così i giocatori sapranno come decifrare questo codice. Quindi puoi rilasciare un messaggio nascosto, che si può decifrare ruotando la ruota delle lettere.

Crea un codice segreto con il codice Morse

Il codice Morse si inventò già nel 1835 grazie alla mente del, come potrebbe essere altrimenti, signor Samuel Morse… Il Morse è un codice che si compone di toni lunghi e corti. Quindi si può trasmettere sotto forma di puntini (brevi) o trattini. Esistono diversi generatori morse su Internet per convertire il codice in suoni. Ma è anche bello visualizzare il codice, ad esempio con delle luci. Questo può essere fatto facilmente, ad esempio, con una torcia, con la quale trasmetti i codici. In questo modo puoi creare il tuo codice segreto perfetto.

Crea un codice segreto con un SMS

Per i più anziani tra noi, decifrare questo codice sarà un gioco da ragazzi. Ricorda sul tuo vecchio Nokia quando dovevi digitare un semplice messaggio di testo. Un codice SMS funziona come segue: se vuoi una A, fai clic 1 volta sul pulsante 1. Se vuoi una B, fai clic due volte sul pulsante 1, ecc. Sei in grado di decifrare questo messaggio?

codice segreto con un SMS

Un codice segreto senza spazi

Con quanta facilità puoi leggere un testo senza spazi?

Inrealtànonèungranproblema.Seiingradodileggerecosac'èqui.

Se poi di tanto in tanto nascondi una lettera maiuscola diversa nel mezzo, puoi creare un codice segreto super divertente per i bambini. Semplice e divertente.

Un codice segreto che punta a un libro

È possibile creare un linguaggio in codice che fa riferimento a un determinato passaggio di un libro. Fai riferimento a un libro che hai nella tua biblioteca o che è disponibile online. Ad esempio, scrivi il titolo seguito da p18, r5, p3. Quindi fai riferimento alla pagina 18, sulla riga numero 5 prendi la 3ª parola. In questo modo puoi decifrare una frase segreta con diverse parole prese dal libro.

L’alfabeto semaforico come codice segreto

Se sei appassionato o lavori nel settore delle spedizioni, probabilmente hai già una certa familiarità con questo alfabeto semaforico. Normalmente si compone di segnali fatti con due bandiere, che possono essere tenute in otto posizioni diverse. In totale ci sono quindi molte possibilità diverse, che sono legate a una lettera dell'alfabeto.

L’alfabeto semaforico

Il codice segreto con il carattere Wingdings

Da piccoli in classe eravamo abituati a scrivere molti segreti con questo carattere. Wingdings. È un font per creare parole, in cui ogni lettera e numero ha un simbolo diverso. Ad esempio, puoi persino criptare interi testi e lettere e con questo codice segreto. Ma attenzione. È altrettanto facile da decifrare utilizzando di nuovo il computer. Fai attenzione ai fratellini che vogliono leggere il tuo diario segreto. Sai cosa c'è scritto qui?

Codice windings

Un codice segreto creato dai numeri alle lettere

Un altro codice segreto che tutti conosciamo dalla scuola elementare. Ogni lettera dell'alfabeto rappresenta un numero. Dove a=1, b=2, c=3 ecc. Se hai intenzione di inventare un gioco o una missione e stai cercando un codice segreto facile da decifrare, puoi usare questo sistema. Molto conosciuto e di sicuro un successone con ogni bambino!

Converti le coordinate nelle cifre di un codice segreto

Vuoi tracciare un percorso, e stai pensando di indicarlo con un testo in codice cifrato come qui sotto? Allora è divertente lavorare con le coordinate di una mappa. Le coordinate sono spesso scritte con la latitudine e la longitudine. La latitudine va da N(ord) a S(ud) con un numero di gradi compreso tra 0 e 90. La longitudine è la posizione da E(st) a O(vest). Qui i gradi sono compresi tra 0 e 180 gradi.

Google Maps utilizza gradi decimali senza N o S. Se fai clic su una posizione nella mappa, puoi vedere quali sono questi decimali. Ad esempio puoi comporre il tuo codice segreto utilizzando cinque di quei numeri in fila insieme alle prime lettere della città dove si svolgerà il gioco.

Converti le coordinate

Crea il linguaggio del tuo codice segreto con un codice a barre

I codici a barre sono un modo super divertente per creare un codice segreto. Un codice a barre è ovviamente anche un linguaggio in codice nella vita reale, ma in un gioco o in una caccia al tesoro, ad esempio, può diventare un modo divertente per decifrare un codice segreto. È possibile visualizzare i codici a barre come lettere o convertire i codici a barre in codice Morse. Dove una striscia spessa è un tono lungo e una striscia sottile è un tono corto.

I geroglifici come codice segreto

I geroglifici esistono dal 3100 a.C. Incredibile! Probabilmente gli egiziani non avrebbero mai pensato che sarebbero mai stati usati come un divertente codice segreto per una Escape Room. Sarai in grado di creare questo codice segreto? Attento perché alcuni geroglifici usano lo stesso carattere per alcune lettere del nostro alfabeto. Ad esempio, la K e la C.

Un codice segreto complicato: il cifrario di Vigenère

Il cifrario di Vigenère è uno dei codici più difficili da decifrare. Gli analisti di criptovalute adorano questo tipo di cifrature. Funziona come una crittografia, in cui una parola chiave segreta viene convertita utilizzando un altro testo (chiamato “in chiaro”). Questa conversione viene eseguita in una grande tabella con l'alfabeto posizionato sia orizzontalmente che verticalmente. Mostreremo qui un esempio di un cifrario di Vigenère.

Esiste quindi il "testo in chiaro". Questo è in realtà il risultato del tuo codice di Vigenere. In questo esempio abbiamo scelto 'Guarda nel cassetto'. Colora queste lettere nella parte verticale sinistra della tabella. Esiste anche una parola chiave. Nel nostro caso 'giochi'. Queste lettere sono segnate in rosso nella parte orizzontale. La creazione del codice funziona in questo modo: prima trova la G a sinistra e combinala con la G della parola “giochi”. Ottieni la M. Continua in questo modo finché non hai convertito tutte le lettere. Usa la parola chiave tutte le volte che sia necessario. Un segreto piuttosto complicato eh...

cifrario di Vigenère
Vigenère

Il codice segreto delle note musicali

Vuoi creare un codice segreto per un gruppo di amanti della musica? Allora questa è l’idea perfetta. Le note musicali vanno sostanzialmente dalla A alla G, ma si possono fare delle variazioni. Oppure puoi far riempire le lettere mancanti in una frase che si scopre grazie alle note da A a G. Ci vuole un po' di creatività, ma è un modo super divertente per inventare un codice segreto.

Decifrare un messaggio con il codice a colpi

Con il codice a colpi, le lettere dell'alfabeto sono in una tabella, proprio come con la scacchiera di Polibio. Puoi scoprire le lettere ascoltando o guardando quanti colpi o 'tick' ci fanno. Attenzione: bisogna prima decifrare il numero di colpi della riga verticale e poi i colpi della riga orizzontale.

Scappa dalla stanza

Escape Room da fare in casa

Vuoi giocare a una Escape room già pronta con un gruppo di adulti? Non hai voglia di creare il tuo codice e preferisci evadere? Allora prova questo gioco!

Crea un codice segreto con il codice di Cesare

Il cifrario intitolato a Giulio Cesare è ancora ampiamente utilizzato. Puoi anche trovarlo sotto il termine ROT. Scegli una pre-crittografia in cui si decide di quanto cambiano posto le lettere dell’alfabeto. Ad esempio, con ROT3, l'alfabeto si sposta di tre posizioni. Quindi la A->D, B->E ecc. Un codice segreto super vecchio, ma comunque divertente e semplice da realizzare.

L’alfabeto runico 

Questo alfabeto è stato anche usato come cifre per molto tempo. Poiché sono forme così spigolose, sembrano ideale per essere intagliate su qualcosa. Se stai andando in missione in un bosco, puoi tracciare il codice e lasciare la spiegazione nascosta in un baule (o anche disegnata per terra!) per poterlo decifrare.

L’alfabeto runico

Codici di colore HTML 

Lo sapevi che ogni colore ha un suo codice? Un colore è costituito da un codice RGB, ad esempio il blu di queste lettere ha il codice #0f72d6. Vuoi creare un linguaggio per un codice segreto? O creare un codice di sicurezza da utilizzare durante una Escape Room? Allora potresti pensare di creare il codice segreto dei colori. Ad esempio, usa ogni prima lettera del codice di un colore e crea una parola con queste lettere. Vuoi creare un codice segreto con i codici dei colori? Allora crea i tuoi codici colore qui.

Quale codice segreto sarà la tua prossima creazione?

Sei diventato completamente entusiasta di tutti questi segreti da nascondere e decifrare? Siamo ovviamente molto curiosi di sapere come li hai usati. Ci farai sapere?

 Vuoi altri suggerimenti su come utilizzare questi codici, ad esempio, quando crei la tua Escape Room?


>> Leggi il nostro blog su come creare tu stesso un gioco di escape room 

Giochi per Natale; 15 idee fantastiche per rendere il tuo Natale un successone

Giochi per Natale

E-Book gratuito - Il gioco dei dadi di Natale

Adesso temporaneamente gratuito!
Richiedi subito l'e-book

Le luci sull'albero, della cioccolata calda con la panna montata sul tavolo e le meravigliose canzoni di Michael Bublé di sottofondo. Non vedi l'ora che arrivi il Natale? È sicuramente uno dei periodi più belli e accoglienti dell'anno. Inserisci nei tuoi piani anche alcuni divertenti giochi di Natale e sarà senza ombra di dubbio un Natale fantastico. 

Cerchi ispirazione per divertenti giochi di Natale? Abbiamo pensato di elencarti tutti i nostri giochi preferiti!

Giochi per natale

Quiz divertenti

È davvero il momento dell'anno per riunirsi con la famiglia. Forse quest'anno non tutti potranno unirsi con voi attorno al tavolo, a causa del Covid. Ma potete sempre coinvolgere i vostri cari con un quiz divertente a distanza e online. Se avessi in mente di festeggiare il Natale con la tua famiglia o con un gruppo di colleghi, un quizzone potrebbe essere quello che fa per te. Dieci round con dieci domande, incluso un round musicale, e si può tranquillamente giocare online via Zoom o Teams. Questo gioco di Natale è super divertente e si può ancora giocare con un grande gruppo.

>> Dai un’occhiata a Quiz Divertenti

Quiz divertenti

Un gioco perfetto per Natale: il gioco dei biglietti

 Questo gioco è nel nostro programma di Natale ogni anno. Il gioco dei biglietti. Probabilmente ci avete già giocato. Ognuno scrive su alcuni bigliettini dei personaggi, animali o oggetti che tutto il gruppo conosce. Tutti i bigliettini vengono messe in una grande scatola e poi si gioca uno contro l'altro in squadre di due o tre. Il gioco consiste in tre turni, in cui ogni squadra ha 30 secondi per indovinare il soggetto del bigliettino. Se il tuo compagno di squadra indovina chi o cosa c'è sul biglietto, puoi tenerlo e ricevete un punto per ogni biglietto indovinato. Quando i 30 secondi sono finiti, tocca alla prossima squadra indovinare. Si fa il giro in questo modo fino a quando tutti i bigliettini sono spariti.

Come funziona il gioco?

Il primo round consiste nello spiegare a parole chi c'è sul biglietto. Non è permesso menzionare il nome della persona sul biglietto. Dopo il primo round, tutti i biglietti tornano nella scatola e poi inizia il secondo round. In questo round, non vi è permesso di parlare, ma solo di recitare. Poiché si sa già dal primo round chi o cosa c’è nella scatola, questo è facile da fare. Dopo il secondo round, i biglietti tornano nella scatola e inizia il terzo round. In questo round si può pronunciare solo una parola per ogni biglietto. Naturalmente non il nome sul biglietto. La squadra che ha raccolto più biglietti dopo tre turni ha vinto.

Un gioco esilarante! Di solito non porta fino all'orinazione dei pantaloni, ma garantisce sempre una serata piacevole e divertente.

Gioco per Natale: Figo e Stupido

Una variazione divertente del gioco dei biglietti è 'Figo e Stupido'. Ognuno nel gruppo scrive 3 cose che lui o lei pensa siano molto “fighe”. E avete indovinato, scrivete anche 3 note con cose che pensate siano davvero stupide. (Assicuratevi che la vostra calligrafia non venga riconosciuta.) Poi i biglietti vengono messi in una grande scatola. A turno, tirate fuori un biglietto dalla scatola. Dovete indovinare di chi è il biglietto. Se indovini, puoi tenere il biglietto e ne ricevi un altro. Se non indovini, è il turno del giocatore successivo. Se si pesca la propria carta, si è fortunati. Dite agli altri cosa pensate sia stupido o figo. Uno dei più divertenti giochi di Natale, in cui potrai inoltre imparare a conoscere meglio i tuoi amici o la tua famiglia.


Gioco dei dadi di Natale

Se festeggiate il Natale con un gruppo di amici, allora questo gioco è un must: il gioco dei dadi di Natale. È un gioco di Natale super divertente e veloce da fare con i vostri regali. Come funziona il gioco dei dadi di Natale?

Tutti nel gruppo devono comprare in anticipo tre piccoli regalini di Natale. Vi mettete d'accordo l'uno con l'altro su un budget fisso. E ciò che lo rende ancora più divertente è comprare, ad esempio, due bei regali che tutti vogliono e un regalo strambo come terzo. Tutti devono incartare i regali di Natale in modo tale che non si veda che cosa sono. Tutti i regali incartati vengono messi sul tavolo e poi si può iniziare a giocare al gioco dei dadi di Natale.

Di cos'altro avete bisogno per il gioco dei dadi di Natale?

  • dadi 
  • cronometro (sul cellulare) o una sveglia 
  • La spiegazione del gioco dei dadi di Natale per ogni turno. Per vostra comodità, li abbiamo riportati qui sotto.

Divertiti a giocare a questo divertente gioco per Natale!

Gioco dei dadi di Natale 1
Gioco dei dadi di Natale 2

Shuffleboard di Natale

Bello e tradizionale. Giocare a shuffleboard a Natale. Ma rimane comunque uno dei nostri preferiti. Tutti insieme intorno alla shuffleboard (da 1,5 metri), un bel bicchiere di vino e qualche spuntino. E poi... inizia la mischia. Sarà anche Natale, ma siamo pur sempre dei fanatici dei giochi.

Uno dei più divertenti giochi per Natale: Chi o cosa sono io?

Giocavo molto a questo gioco nelle ore morte con alcuni colleghi. Si attacca un post it sulla fronte, con un personaggio famoso (scritto da qualcun altro). Facendo domande, devi scoprire chi o cosa sei. Il giocatore che indovina per primo vince.

Al giorno d'oggi, non deve essere per forza con i post-it. Ci sono diverse applicazioni sul mercato che permettono di tenere il telefono davanti alla fronte. Li chiamano anche giochi di charades, una sorta di Indovina Chi moderno. Nel talk show di Ellen de Generes, giocano spesso a Heads up! dove si può scegliere tra 75 categorie di persone. Tuttavia, questa è un'applicazione a pagamento ed è americana, quindi c'è la possibilità che i personaggi siano meno conosciuti.

Non potete riunirvi a Natale? Allora anche questo è uno dei divertenti e semplici giochi per Natale da giocare online, basta trovare la app giusta. Trovatevi in una riunione di Zoom e scaricate i giochi sul vostro telefono. Divertimento assicurato.

Giochi per Natale da fare con la famiglia: il puzzle di Natale

Sembra un po' antiquato, ma possiamo pur sempre goderci la costruzione di un grande puzzle natalizio in casa. Preferibilmente con moltissimi pezzi di puzzle. Ogni volta che ci passi accanto, finisci per cercare un pezzo del puzzle. È un’attività divertente da fare con i vostri bambini. Stendi il puzzle su una grande superficie piatta mobile da lasciare sul tavolo. In questo modo, ti sarà più comodo spostarlo quando hai ospiti a cena.

Preferito o no?

Siete sicuri di conoscervi proprio bene? Puoi prevedere il film, il libro o il cibo preferito di qualcun altro? Per gli amanti del Pictionary o di 30 secondi, questa è una variante super divertente. Gira la ruota digitale e predici cosa sceglierà l'altra persona o il gruppo intero. Questo gioco per Natale può essere giocato sia da grandi che da piccini. Riunisci tutta la famiglia intorno al tavolo dopo cena e gioca!

Preferito o no?

Gioci di Natale per bambini

Forse lo avrete già visto a una qualche festa per bambini a cui avete portato i vostri figli: una filo a cui sono appese tante merendine (sempre a altezze diverse). Il gioco consiste nel far mangiare le merendine ai bambini senza utilizzare le mani: il primo che finisce vince. Chiaramente a Natale il gioco bisogna farlo con il giusto spirito natalizio. Quindi dal giocare a mangiare merendine bisogna passare a mangiare un qualche dolce natalizio: i vostri bambini ameranno giocare a questi giochi a tema. Super divertente e delizioso!

e-book Lavoretti di Natale

Hai bisogno di fare un po' di lavoretti natalizi nel frattempo?

Allora dai un’occhiata al nostro blog, con un e-book gratuito, con le nostre migliori idee per dei lavoretti di Natale.

Caccia al tesoro di Natale

Non abbiamo avuto un Natale bianco da molto tempo. Sarebbe bello vedere i fiocchi di neve cadere di nuovo. Che nevichi o no, è sempre bello uscire a fare una passeggiata durante le vacanze. Prova a sbarazzarti di quei chili natalizi. Ha dei figli? Allora organizzate in anticipo una divertente caccia al tesoro. Questo non deve per forza essere un qualcosa di complicato. Si può fare con delle freccette vecchio stile dipinte per terra, o per esempio con domande divertenti sul Natale che si appendono in certi punti del percorso. Se scelgono la risposta giusta, che sarà a scelta multipla, sapranno se devono andare a sinistra, a destra o dritto.

Vuoi più ispirazione per organizzare una divertente caccia al tesoro?

>> Leggi il nostro blog con le 20 migliori idee per una caccia al tesoro

"Scavenger hunt"; Caccia al tesoro di Natale

Questa caccia al tesoro è molto simile a una caccia al tesoro tradizionale, ma con alcune differenze. Mentre con una caccia al tesoro tradizionale si cercano le tracce, in questa caccia al tesoro si cercano delle cose. I bambini amano questo gioco (di Natale). A seconda del tempo, si può giocare a questa caccia al tesoro al chiuso o all'aperto. Fantastico, no?

Pensando proprio nel Natale abbiamo creato una caccia al tesoro natalizia tutta per voi. Come funziona? Stampa la Caccia al tesoro e dai una penna o una matita a ogni bambino. Se giocate con più bambini, potete anche fare delle squadre. I bambini cercano le cose sulla lista. La cosa migliore è che i bambini facciano una foto delle cose che hanno trovato. Per esempio, con un tablet o un telefono cellulare. La prima persona o squadra che trova tutti gli oggetti è il vincitore della Caccia al tesoro di Natale.

Giochi di natale scavenger hunt

Giochi di Natale per bambini: una Escape Room in casa tua

Quest'anno festeggiate il Natale in casa con la vostra famiglia? E sei per caso un fan delle Escape Rooms? Allora crea una Escape Room direttamente a casa tua. A Giochipergruppi abbiamo una Escape room per bambini fino a 14 anni. I vostri figli sono più grandi? Allora potete giocare la nostra Escape room la Gang Mafiosa. Come funziona? Ricevi tutti i documenti in formato digitale. Con l'aiuto della guida che ti forniamo si allestiscono le stanze. Per far questo dovrai ritagliare, incollare e appendere delle cose nelle varie stanze che avete a vostra disposizione per il gioco. Ricordati di portar dietro il tuo telefono con te quando giochi, perché riceverai degli aiuti o dovrai inviare dei codici in modo interattivo. Sarai in grado di fuggire con tutta la tua famiglia?

Due verità e una bugia

Quanto sei bravo a mentire? Questo è un divertente gioco di Natale per adulti. Da fare con un gruppo di amici. Come funziona? Vi sedete attorno a un tavolo. A turno, raccontate tre affermazioni su di voi. Cerca di mantenere la tua faccia il più neutrale possibile: una vera poker face. Due delle tre affermazioni che racconti sono vere, l’altra è una bugia. Lo scopo è, ovviamente, quello di indovinare quale sia la bugia. Si ottiene un punto per ogni giocatore che sbaglia e confonde una "frase vera" con la bugia.

I migliori 3 giochi da tavolo di Natale

Naturalmente a Natale non può mancare un gran bel gioco da tavolo. Quali sono, secondo noi, i migliori giochi da tavolo di Natale? Questi sono nella nostra top tre:

Un gioco impegnativo e strategico, ma non troppo complesso da giocare. Il trucco è usare le tue risorse in modo intelligente per creare edifici per la tua città. Come puoi ottenere il maggior numero di punti, ma anche assicurarti di non rimanere bloccato? Giocabile da 10 anni e fino a sei giocatori. Un gioco da tavolo ideale per le vacanze di Natale. 

Giochi di natale

Sulla foto il gioco 'Stone Age'.

Un divertente gioco di dadi veloce e facile da giocare. Si lancia il dado a turno, ma ogni lancio interessa a tutti i giocatori. Perché ognuno può spuntare qualcosa sul proprio tabellone. Così non si deve aspettare ogni colta spettare il proprio turno come con lo Yahtzee. Il gioco dei dadi può essere giocato a partire dagli 8 anni. Quindi un gioco (e un regalo) di Natale ideale per i bambini.

Non potrebbe essere più appropriato in questo periodo. Il gioco da tavolo Pandemic è un gioco ideale da giocare durante le vacanze. Si può vincere solo lavorando insieme come una squadra per combattere contro quattro virus. Che spirito natalizio! Il gioco è abbastanza strategico, ma può essere giocato a partire dai 10 anni di età.

Buon Natale e vi auguriamo giornate piene di giochi!

Dopo tutti questi mesi in cui non ci siamo visti e coccolati, abbiamo voglia di un po' di intimità. Dopo tutto, è a questo che serve il Natale! Speriamo di avervi dato abbastanza ispirazione per qualche bel gioco di Natale da fare tutti insieme. Vi auguriamo tutto il meglio per le vacanze!

Quiz di natale

Quiz di Natale - Vuoi giocare? O lo vuoi inventare tu?

Ti piacerebbe fare un piacevole quiz di Natale? Nei giorni bui prima della Vigilia di Natale, è bello giocare con la famiglia o con gli amici. E, naturalmente, questo include anche bel quiz di Natale! Vuoi inventare il tuo quiz di Natale? O stai cercando un quiz di Natale già preparato? Allora sei venuto nel posto giusto. Abbiamo messo insieme alcune divertenti domande su fatti natalizi tutte per te. Già abbastanza occupato con le preparazioni per Natale? Allora abbiamo anche un quiz di Natale pronto per te, da giocare direttamente durante i festeggiamenti.

Non hai voglia di creare il tuo quiz di Natale quest'anno? Allora dai un'occhiata al nostro gioco Quiz divertenti con il suo gioco EXTRA gratuito pieno di belle canzoni natalizie.

Quiz divertenti

Gioca online al Quiz di Natale con le sue risposte

In tutto il mondo si festeggia il Natale. Tuttavia, ogni paese lo fa a modo suo. Per esempio, troviamo sempre molto strano che il Natale in Australia cada in estate. Cosa sai di come la gente celebra il Natale in altri paesi? Quali sono le tradizioni natalizie in altri paesi? Abbiamo preparato un breve quiz di Natale con le sue risposte disponibili per voi per testare la vostra conoscenza del Natale in tutto il mondo.

Quiz di Natale per adulti con domande sulla musica

Il quiz di Natale per adulti spiegato qui sopra è divertente, naturalmente, ma un buon quiz di Natale deve includere anche della musica! Ci sono molte hit natalizie che puoi usare per il tuo quiz. Per esempio: Wham - Last Christmas e Mariah Carey - All I want for Christmas, e... Santa Claus is coming to town, ovviamente. Durante il tuo quiz di Natale puoi optare per chiedere direttamente chi canta quale canzone, ma abbiamo un’idea che rende le domande ancora più divertenti:

  • Nel tuo quiz musicale di Natale, fai una domanda su un frammento con della musica preso da un film di Natale. Per esempio, mostra un frammento del film su YouTube come quello in questa immagine. Qualcuno sa in che film il primo ministro sta impazzendo?  
  • Crea delle domande a scelta multipla su una frase di una canzone di Natale. Questo puoi farlo anche in un'altra lingua. Chi conosce questa canzone? Feliz navidad, feliz navidad, feliz navidad, prospero año y ....
  • Sei convinto di conoscere bene i classici di Natale? Per esempio, conosci i nomi di tutte le renne? Sono tutti menzionati in questa canzone. A un certo punto abbassa la musica e chiedi qual è il nome della renna mancante. Sì, non è poi così facile!
  • Avete una canzone natalizia nel vostro quiz di Natale in cui dovete dare la risposta a scelta multipla con emoji? Per esempio, questa potrebbe essere una domanda a risposta emoji divertente e abbastanza facile da risolvere che puoi includere nel tuo quiz di Natale.
Jingle-bells

Sai che canzone è questa? Te lo diciamo noi. Basta guardare qui sotto.

Con questi consigli, dovresti essere in grado di organizzare un quiz musicale natalizio vivace e divertente per tutti.

Quiz di Natale già pronti

Ora potresti pensare: sarebbe bello se ci fosse un quiz di Natale durante i nostri festeggiamenti, ma non ho tempo per farne uno. Hai già abbastanza da fare con tutti i regali, le cartoline di Natale, gli incontri di fine anno, ecc. E a volte è difficile trovare ispirazione per inventare divertenti quiz natalizi. Hai in mente di organizzare un quiz di Natale 2021 per i tuoi amici, la tua famiglia o la tua azienda? Poi sempre decidere di giocare a un quiz natalizio preparato da noi....

Quiz divertenti

Gioca al Quiz di Natale

Vuoi giocare a un quiz intorno a Natale con un gruppo di amici, familiari o colleghi? Allora dovresti giocare a questo quiz fatto da noi. Abbiamo dieci round diversi con dieci domande ciascuno su tutti i tipi di argomenti. Con un bel round di musica, ovviamente. C'è anche un quiz di Natale separato in cui abbiamo incluso le più belle canzoni di Natale.

Fatti e record natalizi nel tuo quiz di Natale

Quello che ci piace di più sono i record pazzi o quelle curiosità un po’ inutili che si possono chiedere in un quiz di Natale. A volte con queste domande puoi solo tirare a indovinare, ma ci sono davvero un sacco di persone che sanno così tanti fatti inutili sul Natale, memorizzati su quel disco rigido che è il loro cervello. Una volta dentro, non esce più. Beh, è sempre divertente parlarne a una festa di Natale, no? Abbiamo quindi raccolto tanti fatti divertenti che sono perfetti per un quiz di Natale. Per gentile concessione del Guinness dei primati.

  • Sapevate che il più grande albero di Natale umano era composto da 4030 persone? Hanno stabilito questo record in India.
  • Sapevate che la prima cartolina di Natale stampata in massa è stata fatta nel 1843? È successo nel Regno Unito. Sono rimaste 16 cartoline. Ecco perché sono le cartoline di Natale più costose mai realizzate.

Vuoi ancora giocare dopo il quiz di Natale?

Se siete in vena di continuare con altri giochi durante i giorni di Natale, abbiamo un sacco di giochi divertenti per te. Sia che tu stia cercando qualcosa per bambini o per adulti.

>>Leggi il nostro blog sui giochi di Natale per trovare ispirazione su quali giochi fare durante le tue vacanze di Natale.

Lavoretti di natale- Lavoretti natalizi fai da te semplici e divertenti per bambini e adulti

Oh, oh, oh! Il periodo più bello dell'anno è di nuovo qui! È tempo di appendere le decorazioni natalizie fatte in casa e di far rinascere lo spirito del Natale a casa tua. Lucine accese, musica natalizia, una cioccolata calda sul tavolo e siamo pronti per metterci all’opera!

Lavoretti di Natale

Non sai come decorare casa tua a Natale? O stai cercando ispirazione? In questo blog ti elenchiamo le migliori idee per dei lavoretti di Natale. Di alcuni di questi abbiamo ancora la colla sulle dita e altre idee fai da te le abbiamo trovate su Pinterest. C'è n’è per tutti i gusti, perché abbiamo selezionato lavoretti di Natale per adulti, lavoretti fai da te per bambini, e lavoretti belli da fare insieme. Buon divertimento!

e-book Lavoretti di Natale

E-Book gratuito I lavoretti di Natale


Avete voglia di fare dei bei lavoretti di Natale? Allora richiedete gratuitamente questo e-book e riempite casa vostra con una bella atmosfera natalizia.


Lavoretti di Natale con bambini

Se volete fare dei lavoretti di Natale fai da te con la vostra classe o con i vostri figli, allora vi proponiamo le nostre idee meno complicate. Assicuratevi di avere tutto il materiale a vostra disposizione, in modo tale da risparmiare tempo. Eccovi dunque alcune grandi idee per lavoretti di Natale per i bambini:

Creare un albero di Natale

Così non avrete solo un albero di Natale in casa, ma un'intera pineta! Per i bambini fare questi alberi di Natale significa anche divertimento assicurato. Avrete bisogno di quanto segue:

  • Forbici, nastro e filo
  • Fogli pieghevoli verdi
  • Pompon colorati

È molto facile fare questo albero di Natale. Per prima cosa, create una specie di cono utilizzando un foglio verde pieghevole. Basta ruotare il foglio attorno a un punto. Fissate il cono con del nastro adesivo. Tagliate il fondo dritto, in modo da avere un cono che sta in piedi. Questa è la base del vostro albero di Natale.

Poi tagliate delle strisce di circa 5 centimetri di spessore utilizzando un altro foglio verde pieghevole. Piegate questo foglio lungo il suo lato più lungo.

Poi tagliate le strisce sul lato libero a mezzo centimetro dalla parte superiore. Quando avete finito tutta la striscia, piegatela e tagliatela sulla linea di piegatura. Ora avete due strisce di “aghi di pino”. Attaccateli sul cono con della colla, cominciando dal basso.

Ripetete l'operazione fino a coprire l'intero albero di Natale. Poi potete arricciare un po' gli aghi di pino in modo che assomiglino di più a un albero di Natale.

crea un albero di natale

Poi scegliete alcuni pompon colorati divertenti e infilateli tra gli aghi. Infine, scegliete una bella punta scintillante da mettere in cima all'albero artigianale. Non è bello e facile da fare come lavoretto di Natale?


Sei alla ricerca di un gioco divertente da fare a Natale?
Allora dai un'occhiata ai nostri giochi di gruppo perfette per occasioni di festa.  


Lavoretti di Natale con barattolo di vetro

Ci piacevano tanto le palle di vetro con neve, quelle che capovolgi e poi nevica. Un barattolo simile è molto facile da fare come lavoretto di Natale. Ecco come fare questi simpatici barattoli di vetro. Di cosa avete bisogno:

  • Barattolo di vetro
  • Rametti di pino (o altri oggetti natalizi da mettere nel barattolo)
  • Colla e forbici o pinzette
  • Zucchero a velo
  • Setaccio
Lavaretti di Natale con barattolo di vetro

Per prima cosa create un albero di Natale con due rametti di pino. Lo si fa togliendo gli aghi da un lato. Poi attaccate i due ramoscelli insieme. Ora avete creato un mini-albero di Natale.
Pulite bene e asciugate il barattolo di vetro. Incollate il tronco del vostro albero di Natale all'interno del tappo. Quando la colla si è asciutta, cospargete l'albero con dello zucchero a velo. Chiudete il barattolo e legateci intorno una bella corda o un fiocco.

Fare delle figurine natalizie con delle arachidi

I bambini non sono solo avidi divoratori di arachidi, ma le usano anche per giocare, e perché no, per fare dei lavoretti di Natale. Questi ciondoli natalizi sono perfetti da appendere sui regali o sull’albero di Natale.

Di cosa avete bisogno:

  • Arachidi con guscio
  • Spago
  • Filo di ferro (o delle graffette)
  • Vernice e/o pennarelli
Lavoretti di Natale

Fare un albero di Natale con dei piattini di carta

Probabilmente li avete già da qualche parte nella vostra credenza: dei piattini di carta. Ma probabilmente non sapevate che sono perfetti per dei lavoretti di Natale fai da te. Questo albero di Natale è molto semplice da fare ed è una fantastica idea per un lavoretto natalizio in classe. Di cosa avete bisogno:

  • Piattini di carta
  • Vernice verde (preferibilmente lavabile)
  • Decorazioni e della carta colorata (per il tronco)
  • Colla
Albero di Natale

Creare una renna da appendere sull'albero di Natale

Rudolph la renna dal naso rosso... Una delle storie più belle del Natale. E naturalmente una renna come pallina di Natale è sempre divertente da vedere. I bambini ameranno creare questi simpatici ciondoli per il loro albero di Natale. Ed è anche un lavoretto di Natale fai da te molto facile da fare!

Di cosa avete bisogno:

  • Dei dischetti di legno (si possono comprare già pronti in molti negozi)
  • Carta colorata per il naso e le corna
  • Un piccolo trapano o in alternativa un chiodo
  • Dello spago
  • Un indelebile nero
  • Forbici e colla
Lavoretti di Natale creare una renna

Se avete intenzione di fare questo lavoretto natalizio con i bambini, assicuratevi di aver fatto i buchi nei dischetti di legno in anticipo. Il modo più semplice per farlo è utilizzare un piccolo trapano o incluso con un semplice chiodo.
Poi i bambini possono ritagliare delle corna e attaccarci un bel naso rotondo. Disegna il musetto e incolla lo spago e Rudolph è pronto!

Materiali per i lavoretti di Natale
Lavoretti di Natale renna
disegnare corna di renna per Natale

Lavoretti di Natale per i più piccoli

Non abbiate paura delle dita sporche di colla, perché quando si fanno dei lavoretti di Natale con bambini, sarà ovviamente sempre un po’ caotico. Ma quanto si divertono! Eccovi alcune belle idee di lavoretti di Natale per i più piccoli.

Lavoretti di Natale con rotoli di carta igienica

Iniziate a raccogliere i rotoli finiti di carta igienica. Anche se non avete intenzione di utilizzarli per lavoretti in casa, i bambini probabilmente ne avranno bisogno a scuola. Perché con i rotoli di carta igienica si può fare di tutto! E per i più piccoli è sempre qualcosa di molto divertente da fare.

Abbiamo raccolto alcuni esempi di decorazioni natalizie fai da te per aiutarvi a trovare l’ispirazione. Ora tutto quello vi rimane da fare è prendere forbici, carta, colla e dei fiocchi di cotone e siete pronti per cimentarvi nei lavoretti natalizi!

Rotoli di carta ignienica

Creare un albero di Natale di feltro

Se avete intenzione di fare dei lavoretti di Natale con dei bambini molto piccoli, bisogna mantenerlo il più semplice possibile. Questo albero di Natale fatto di feltro non è solo bello, ma è anche molto facile da fare. Questo è ciò di cui avete bisogno:

  • Forbici e colla
  • Feltro di colore verde (e marrone per il tronco)
  • Decorazioni per l'albero, per esempio pompon o stelline o semplicemente della carta colorata.

Ritagliate gli alberi di Natale o lasciate che lo facciano i bambini, a seconda della loro età. Poi si tratta solo di sbizzarrirsi con le varie decorazioni!

Lavoretti di Natale per i più piccoli

Creare un Babbo Natale con delle piccole mani e la vernice

Ci siamo imbattuti in questa idea per un lavoretto di Natale fai da te su Pinterest. Super semplice da fare con i bambini. Di cosa avete bisogno:

  • Cartone
  • Forbici e colla
  • Vernice bianca lavabile (e sapone per lavare le mani dei bambini)
  • Carta rossa
Bobbo Natale

Creare un pupazzo di neve con dischetti di cotone

Un'altra decorazione divertente per le vostre pareti. Uno dei lavoretti di Natale più facili e divertenti da fare con i bambini. Questo è ciò di cui avete bisogno:

  • Dischetti di cotone
  • Forbici e colla
  • Occhi che si muovono
  • Carta colorata e/o feltro
  • Qui abbiamo usato filo di ciniglia per i piedi e il manico di scopa (e un pompon per il naso)
  • Possibilmente delle decorazioni

È meglio lasciare che siano i bambini a decidere come creare e decorare il loro pupazzo di neve. Mostrategli un esempio, ma poi lasciate che decidano da soli se usare 1, 2 o 3 o più dischetti di cotone per il corpo. Così vedrai che salteranno fuori le varianti più buffe e carine di questo pupazzo di neve fai da te!

Creare un pupazzo di neve

Lavoretti di Natale con bambini: decorazioni con i bastoncini dei ghiaccioli

Chi non li ha fatti da bambino? Decorazioni per l’albero di Natale fatte con i bastoncini dei ghiaccioli. La cosa bella è che ci si può creare ogni sorta di cose. Stelle di Natale, alberi di Natale, ecc.

Mostra ai bambini alcuni esempi e fai sprigionare la loro creatività con questi lavoretti di Natale. E per darvi una mano, ecco alcuni esempi di decorazioni di Natale con questi bastoncini:

Decorazioni con i bastoncini dei ghiaccioli

Lavoretti di Natale con le perline da stirare

Hai ancora in giro per casa un barattolo di perline da stirare? È un gioco ideale per fare qualcosa di divertente a Natale. Ci sono molti esempi che si possono imitare.

 Pinterest è pieno di idee divertenti per decorazioni con queste perline.

Lavoretti di Natale con le perline da stirare

Lavoretti di Natale per adulti

Naturalmente è molto divertente creare decorazioni di Natale con i bambini. Ma a volte ci piacerebbe anche farlo da soli. È così bello riempire casa tua con lo spirito natalizio. Abbiamo quindi pensato di raccogliere alcune idee divertenti per dei lavoretti di Natale per i più grandi.

Crea la tua decorazione per la tavola di Natale: il candelabro di Natale

Se tu e tutta la tua famiglia vi riunite tutti attorno al tavolo a Natale, allora una bella decorazione sul tavolo non può di certo mancare. Questi piccoli porta candela si possono mettere ovunque in casa nel periodo di Natale, ma sulla tavola regalano davvero un tocco di classe.

Di cosa avete bisogno:

  • Bottiglie vuote di vetro chiaro
  • Rametti di Natale (andate in un bosco e tagliate dei bei rametti di pino)
  • Candele
decorazione per la tavola di Natale

Lavoretti di Natale: i foglietti del menu

Sia nel caso in cui abbiate intenzione di scrivere un intero menu di Natale in un foglietto o anche semplicemente solo un augurio di Natale, questi biglietti natalizi per decorare il tavolo sono davvero un tocco di classe. Di cosa avete bisogno:

  • 3 bastoncini di zucchero per piatto (i bastoncini di zucchero rossi e bianchi tipici del Natale)
  • dello spago o un fiocco di Natale
  • dei foglietti bianchi o colorati e un pennarello nero
Lavoretti di Natale i foglietti del menu

Crea le tue cartoline di Natale

Non si mandano più le cartoline di Natale come una volta. Ma sarebbe pur sempre un’idea molto speciale quella di creare le proprie cartoline di Natale da mandare ai propri cari. O creare dei bei bigliettini di Natale per accompagnare un regalo. Per esempio, un bigliettino natalizio legato attorno a una bottiglia di spumante. Abbiamo raccolto alcune ispirazioni per creare le vostre cartoline di Natale:

Crea le tue cartoline di Natale

Crea un disegno natalizio sulla tua finestra

Se vi piace disegnare e il Natale, allora sicuramente questa idea vi piacerà molto: un disegno natalizio direttamente sulle finestre di casa vostra. Esistono dei pennarelli speciali a gesso liquido con il quale potete disegnare sul vetro. Questo avvolgerà casa vostra nello spirito natalizio. E i disegni fatti con pennarelli di gesso liquido sono facili da pulire con un panno asciutto o umido. Sul Amazon si trovano pennarelli di tutte le marche, come GUBOOM e GAINWELL, e su Pinterest ci sono tantissime idee e modelli che vi possono servire d’inspirazione per decorare le vostre finestre. Perché, beh, non c’è bisogno di fare proprio tutto da soli.

  •  - Attacca il modello del disegno natalizio sull'altro lato della tua finestra (ricordati di prestare attenzione alle immagini a specchio delle parole, altrimenti le lettere risulteranno al contrario!).
  • - Ripassate i contorni con il pennarello a gesso liquido e voliá!
Crea un disegno natalizio sulla tua finestra

Ci stiamo davvero immergendo nello spirito natalizio con tutte queste divertenti idee per lavoretti di Natale fai da te. Speriamo che sia così anche per voi. Qualunque cosa facciate, vi auguriamo un buon Natale e un felice anno nuovo.

e-book Lavoretti di Natale

E-Book gratuito I lavoretti di Natale


Avete voglia di fare dei bei lavoretti di Natale? Allora richiedete gratuitamente questo e-book e riempite casa vostra con una bella atmosfera natalizia.

Halloween 2021; le 20 idee più divertenti per lavoretti creativi con modelli gratuiti

Halloween 2021 sarà una grande festa. Prepara colla, forbici e nastro adesivo. È il momento dei lavoretti di Halloween. Quando le giornate ricominciano ad accorciarsi e alla sera si fa buio più in fretta, è bello rendere la casa di nuovo un posto accogliente. Beh, accogliente… Con tutte quelle decorazioni per una festa Halloween, diventerà piuttosto un ambiente sorprendente ed emozionante. In questo blog abbiamo pensato di elencarvi le nostre migliori idee per delle decorazioni fai-da-te di Halloween. Sono idee perfette per una festa di Halloween, da fare in compagnia di bambini piccoli ma anche divertenti per bambini un po‘ più grandi. Ce n’è per tutte le età e più che far paura sono molto divertenti!

Per facilitarvi il lavoro, abbiamo anche incluso un E-book gratuito con dei modelli per lavoretti di Halloween.

Lavoretti di Halloween e-book

E-Book gratuito Idee per Halloween 2021

*Include modelli gratuiti di lavoretti fai-da-te e un gioco di Memory

Vuoi avere tutte queste fantastiche idee di lavoretti fai-da-te per la tua festa di Halloween 2021? Allora richiedi il nostro E-book gratuito.

Crea uno scheletro con i cotton fioc

Per cominciare, ti proponiamo un lavoretto facile da fare durante la tua festa di Halloween. Hai bisogno di:

  • Della carta nera
  • Dei cotton fioc
  • Dei dischetti di cottone o della carta bianca per fare la testa dello scheletro
  • Forbici e colla

Se hai intenzione di creare questa decorazione di Halloween con dei bambini piccoli o in età prescolare, assicurati di avere alcuni esempi da cui possono copiare.

scheletro con i cotton fioc

Il gioco di Memory di Halloween 2021

Da bambini ci è capitato a tutti di inventarci dei giochi. Quando un gioco era troppo costoso, iniziavamo a crearlo noi stessi. Quindi un’altra idea molto divertente potrebbe essere quella di creare il proprio gioco di Memory di Halloween. I bambini possono fare due disegni identici di oggetti della tematica di Halloween. Pensa alle zucche di Halloween, ai fantasmi di Halloween, ai ragni, agli scheletri, ai gatti neri, ecc.

Per facilitarti il lavoro, ti proponiamo un modello di Memory in stile festa di Halloween. L'unica cosa che devi fare è stamparlo 2 volte e ritagliarlo.

gioco di memory

Un’altra divertente decorazione di Halloween: le ragnatele

Le ragnatele fai-da-te possono essere di tutte le forme e dimensioni. In questo caso abbiamo scelto un'attività per una festa di Halloween che può essere proposta ad ogni bambino ed è anche molto divertente da fare. Ecco di cosa hai bisogno:

  • Bastoncini dei ghiaccioli (si possono anche usare degli spiedini di legno)
  • Colori per dipingere i bastoncini nei colori di Halloween: arancione, nero o bianco
  • Della lana
  • Forbici e colla
  • Dei ragnetti finti
Ragnatele di Halloween 2021

Creare figure di Halloween con i rotoli di carta igienica

Inizia a raccogliere i rotoli di carta igienica finiti, perché questo lavoretto per una festa di Halloween è super facile da fare. Tutto ciò di cui hai bisogno è un po' di colla, della carta colorata e un paio di forbici. Nel video di Pinterest puoi vedere alcuni esempi divertenti che chiunque può fare.  

Decorazione di pipistrelli fai-da-te per la festa di Halloween 2021

Con questo pipistrello di Halloween puoi nascondere un messaggio per qualcuno in particolare. Ai bambini piace tantissimo scoprire che c’è qualcosa nascosto sotto le ali. Se stai per celebrare una festa di Halloween con dei bambini, questo lavoretto è anche un‘idea divertente da usare per creare gli inviti di Halloween.

Puoi trovare il modello nel nostro e-book gratuito

pipistrello artigianale

La vera novità Halloween 2021: le mascherine

Al giorno d'oggi, tutti ci siamo abituati alle mascherine. Si vedono sempre più varianti divertenti da indossare. Non sarebbe molto divertente creare una mascherina di Halloween fai-da-te con i tuoi bambini? Purtroppo, non si possono fare molte modifiche sulla mascherina, perché poi perde la sua funzione. Ma con un semplice pennarello indelebile nero puoi scatenare la tua fantasia e creare la tua mascherina di Halloween unica ed inimitabile.

escape room

Stai cercando un'attività divertente con o per i vostri bambini?

Abbiamo un divertentissimo gioco per bambini tra i 9 e i 13 anni: Escape room – Il Tesoro del Faraone.

  • Ideale da fare in casa o a scuola
  • Divertente ed educativo
  • Per bambini e bambine

Lavoretto di pittura con le dita: il pipistrello di Halloween

Per questo lavoretto bisogna assicurarsi di essere dell'umore giusto, perché dipingere con le dita significa sempre un sacco di sbavature. Ma ehi, siamo sicuri che ai tuoi bambini piacerà un sacco creare questo pipistrello per Halloween. Ed è molto semplice. Di cosa hai bisogno:

  • Della carta colorata
  • Della carta bianca per ritagliare i pipistrelli
  • Forbici (e possibilmente del nastro adesivo)
  • Pittura da usare con le dita
  • Tanto sapone

Ritaglia i pipistrelli bianchi (potete trovare degli esempi nel nostro modello gratuito). Attaccali sulla carta nera con un pezzo di nastro adesivo piegato sotto il foglio bianco. Poi i bambini possono "dipingere a punti" tratteggiando con le dita piene di vernice i bordi del pipistrello. Una volta asciutta la vernice puoi togliere i pipistrelli bianchi e il tuo dipinto di Halloween è pronto.

pipistrello di Halloween

Decorare i mandarini

Per Halloween l‘idea più classica è naturalmente quella di mettere una vera zucca tagliata a mano fuori dalla porta di casa. Ma vogliamo essere del tutto onesti? Ritagliare una zucca non è proprio il nostro forte. Pfff, è così difficile e caotico da fare.

Un‘alternativa molto più semplice e che piace molto ai bambini è quella di dipingere i mandarini per Halloween. E non ti sembra un’idea molto più allegra per una festa di Halloween? Nel nostro e-book, troverai alcuni esempi di divertenti facce di zucca/mandarino di Halloween da cui i tuoi bambini possono prendere inspirazione.

pittura di mandarini

Decorazione a spirale dei fantasmi di Halloween

ghirlanda fantasma

Questi simpatici fantasmini sono decorazioni super facili da fare per una festa di Halloween. Ed inoltre è un ottimo esercizio per la motricità fine dei bambini in età prescolare. Perché tagliare in cerchio seguendo una linea a spirale è abbastanza difficile. Un'intera classe piena di fantasmini che girano ci regala una fantastica atmosfera di Halloween, non ti pare?

Nel E-book gratuito ti proponiamo modelli di fantasmini pronti da stampare. Se invece preferisci creare i fantasmi da solo, ce n'è anche uno senza faccia.

Lanterne Mummia per la festa di Halloween 2021

Questo lavoretto di Halloween non può di certo mancare tra le tue decorazioni. Le lanterne mummia. Facili da fare e un'attività per una festa di Halloween super divertente. Di cosa hai bisogno:

  • Vasetti di vetro vuoti
  • Delle bende
  • Degli occhi di plastica
  • Colla e forbici

Immagina che atmosfera accogliente in casa per la tua festa di Halloween 2021 con questi vasetti luminosi!

Mummia di Halloween
Mummia di Halloween

Dipingere le pietre creando fantasmi

Dipingere le pietre è sempre un’idea fantastica. Perché? Prima di tutto, ai bambini già piacerà semplicemente cercare le pietre, e per di più è un’ attività che si può fare in qualsiasi momento (sia che si tratti di decorazioni per Halloween, sia che siano pitture di animaletti o bambole) e sono belli da tenere in casa.
Abbiamo messo insieme alcuni esempi per ispirarvi:

Artigianato di Halloween
Artigianato di Halloween 2021

Lavoretti di Halloween 2021: Ghirlanda di zucche e fantasmi

Abbiamo visto questa fantastica ghirlanda di Halloween passare su Pinterest. Super divertente da fare per una festa di Halloween, non ti pare? Nel E-book puoi leggere passo per passo come si fa.

Ghirlanda

Decorazioni di Halloween: Fantasmi volanti, divertimento per tutta la classe

Un altro divertente lavoretto fai-da-te per una festa di Halloween perfetto da fare in classe. Ecco cosa vi serve per i fantasmi volanti di Halloween:

  • Dei bicchieri di carta bianca
  • Pennarello indelebile nero
  • Possibilmente degli occhi di plastica
  • Dei fogli bianchi
  • Dello spago (bianco) per appendere i fantasmi di Halloween
Halloween 2021

Con questi fantasmi avrete decorato la vostra classe per Halloween 2021 in una maniera molto divertente.

Fare delle zucche con i pon pon

Questo era uno dei miei preferiti: i lavoretti con i pon pon. I pon pon sono ovviamente un‘ottima idea per creare delle mini-zucche di Halloween. Abbiamo aggiunto questo lavoretto alla lista perché è molto facile da fare: basta avere della lana, delle forbici e le vostre mani.

Lavoretti di Halloween: Strega con cappello

Naturalmente, le streghe non possono mancare nella lista delle decorazioni di Halloween. Questo lavoretto è molto facile da fare. Cosa ti serve per prepararlo:

  • Un piatto di carta bianco
  • Materiale per dipingere se necessario
  • Della carta per fare il cappello, tra le altre cose
  • Perforatore o forbici
  • Lana e possibilmente delle perline
  • Carta, bottoni o perline per la faccia
Mestiere da strega

Ragnatele di Halloween fatte di carta

Se stai cercando delle idee per lavoretti con cui creare decorazioni per una festa Halloween, le ragnatele sono sempre divertenti da fare. Sono facili da ritagliare dalla carta. L’E-book ti mostra passo per passo come farli. Di cosa hai bisogno?

  • Un po' di carta
  • Forbici e colla
  • Corda per appenderlo
  • Dei ragnetti finti
ragnatele di Halloween 2021

Fantasmi luminosi

Non sembrano super simpatici? I fantasmini luminosi di Halloween sono molto carini. Facili da fare per tutti. Basta usare alcune vecchie bottiglie di plastica del latte e prendere le luci di Natale dalla soffitta. Pulisci i cartoni del latte e tratteggia dei piccoli segni sul retro del cartone. Poi i bambini possono disegnarci sopra le figure di Halloween con dell’indelebile nero. Nel video si possono vedere alcuni esempi.

Stampini di zucche di Halloween fatti con patate o mele

Hai ancora delle vecchie patate in giro? Non buttarle via, perché sono un ottimo strumento per un lavoretto di Halloween.

Taglia la patata a metà e intaglia una faccia, proprio come la classica zucca di Halloween. Anche in questo caso, si possono creare diverse faccine. Lascia che i tuoi bambini immergano gli stampini nella vernice (arancione), con cui poi possono decorare diversi oggetti.

Timbro di Halloween

Lavoretto di Halloween 2021: il pipistrello segnalibro

Questo segnalibro a forma di pipistrello è un'idea divertente e molto originale per Halloween. E anche molto pratico. Basta stamparlo, piegarlo e il gioco è fatto. Puoi trovare un modello gratuito di questo segnalibro nel nostro E-book.

il pipistrello segnalibro

Ricette per dolcetti di Halloween

Ti è venuta fame dopo tutti questi lavoretti per decorare casa ad Halloween? Per rimanere nello spirito di Halloween abbiamo raccolto per voi alcune idee per simpatici spuntini e dolcetti di Halloween.

Hot-Dog a forma di dita mozzate

Oh mamma, dalla foto sembra abbastanza reale, vero? Delle dita mozzate. Si adatta perfettamente alla tematica di Halloween ed è molto semplice da fare. Togli l‘"unghia" da una estremità del wuster e taglia delle piccole linee nella posizione delle nocche. Poi aggiungi una bella cucchiaiata di sangue, ehh... scherzo, del ketchup, e il gioco è fatto. Uno spuntino di Halloween delizioso e divertente.

Dita di Halloween 2021

Uno spuntino sano a base di frutta per Halloween 2021

Tanta frutta, dalle banane all’uva, si può trasformare in un divertente spuntino per una festa di Halloween. Delizioso e sano!

Con tutte queste idee per il tuo Halloween 2021, la tua sarà sicuramente una festa fantastica!

Ricette di Halloween

Caramelle di Halloween: i ragni lecca-lecca

Questo dolcetto di Halloween è facile da fare ed è un bel dolcetto poco costoso da regalare a tutta la classe. Aggiungi un messaggio personalizzato da parte di vostro figlio ed è completo! Bello anche come regalino per i bambini ad una festa di Halloween.

Cuocere i biscotti a forma di ragno

Fortunatamente, questi ragni sono fatti di cioccolato e non ci sono insetti veri nei biscotti. Brrrr… che brividi. Ma questi biscotti a forma di ragno sono perfetti come spuntini originali da offrire ad Halloween. Potete leggere come farli nell’ E-book.

Biscotti di Halloween 2021

Come sono adorabili tutte queste delizie. Il tuo Halloween 2021 sarà una grande festa.

Lavoretti di Halloween e-book

E-Book gratuito Idee per Halloween 2021

*Include modelli gratuiti di lavoretti fai-da-te e un gioco di Memory

Vuoi avere tutte queste fantastiche idee di lavoretti fai-da-te per la tua festa di Halloween 2021? Allora richiedi il nostro E-book gratuito.

Sì, vorrei riceverlo!

Le 22 migliori idee per una caccia al tesoro in casa o all’aperto per bambini.

Cosa c'è di più divertente che organizzare una caccia al tesoro in casa per il tuo bambino e i suoi amici durante una festa di compleanno? Ogni tanto ci capita di trovare delle freccette fatte con del gessetto davanti al nostro cancelletto e da subito possiamo immaginare che da qualche parte nel quartiere qualcuno ha organizzato una caccia al tesoro. È molto divertente includere una caccia al tesoro in giardino o nel quartiere durante una festa per bambini, ma non è sempre facile inventare una caccia al tesoro con indovinelli divertenti. In questo blog, vi abbiamo elencato le 22 migliori idee per una caccia al tesoro in casa o all’aperto per i bambini. Quindi, se volete inventarvi una caccia al tesoro in giardino per bambini, avete a vostra disposizione varie idee divertenti.

Se non avete tempo di leggere tutto il nostro blog, ma vi piacerebbe comunque organizzare una caccia al tesoro in casa per bambini, potete anche scaricare gratuitamente il nostro E-book qui.  Così potrete anche rileggere i nostri consigli in qualsiasi momento. Vi saranno inviati gratuitamente.

Divertitevi un mondo con la creazione di una caccia al tesoro in casa per una festa dei vostri figli.
Tutte le idee più semplici da sfruttare quando si organizza una caccia al tesoro in casa o all’aperto.

1. Seguire le tracce 

Cominciamo con la modalità di caccia al tesoro all'aperto più famoso che ci sia. Seguire le tracce è una componente fondamentale di ogni caccia al tesoro. É molto semplice: hai bisogno di un punto di partenza e un punto di arrivo (spesso il tuo indirizzo di casa) e poi puoi scegliere tra diverse possibilità:

seguire le tracce
  • Una caccia al tesoro già pronta con delle frecce sulla strada. Usando del gessetto, puoi disegnare una freccia sul marciapiede ad ogni incrocio per mostrare ai bambini da che parte andare.
  • Una caccia al tesoro con delle faccine. Si disegna una semplice faccina con gli occhi che guardano a sinistra o a destra o semplicemente dritti. I bambini devono capire dagli occhi da che parte devono continuare.
  • Una caccia al tesoro segnata con dei nastri. Compra dei nastri rossi o taglia corde rosse da un gomitolo di lana e legale a pali o alberi. Non farlo direttamente sull‘incrocio, ma sempre un po' oltre, in modo tale che i bambini debbano prima andare in ogni direzione per vedere se trovano un altro nastro o un altro filo. Questa modalità è un po' più impegnativa di quella fatta con del  gessetto.
  • Una caccia al tesoro utilizzando i cartelli stradali. Se i bambini vivono in una zona residenziale, puoi attaccare un pezzo di carta ad ogni cartello stradale poco prima dell'inizio della caccia al tesoro (se lo fai troppo in anticipo, corri il rischio che qualcuno te li porti via) e ci puoi scrivere sopra il nome di un bambino che partecipa a questa caccia al tesoro per bambini. Poi presenta ai bambini un percorso, sul quale sono scritti solo i nomi dei bambini. Per esempio: Lorenzo - Luca - Sofia - Elena - Laura. Se necessario, puoi sempre ripetere questa sequenza. I bambini devono poi percorrere l'ordine delle strade che vedono sulla lista.

2. Caccia al tesoro fotografica 

Una divertente caccia al tesoro per bambini che non richiede troppo tempo di preparazione è la caccia al tesoro fotografica. Funziona così: si dà al gruppo uno o più fogli A4 con delle foto. Ad ogni foto viene dato un numero e una lettera. I bambini camminano dal punto di partenza in una certa direzione e devono cercare il luogo dove è stata scattata la foto numero 1. Quando l'hanno trovato (è sempre meglio iniziare con una foto facile, così capiscono come funziona), guardano la foto, sulla quale accanto al numero della foto c'è anche una freccia che indica da che parte devono andare.

Una variante molto divertente è quella di usare te stesso come soggetto della foto e poi indicare da che parte devono andare i bambini. E per chi è davvero pratico, si potrebbe anche pensare di usare Photoshop per fare in modo che un personaggio famoso gli indichi la strada, perché diciamocelo: sarebbe davvero fantastico se fosse Barbie o un simpatico pirata a indicargli la strada! 

Caccia al tesoro fotografica
escape room

Escape Room per bambini in casa

Vorresti organizzare altri giochi divertenti per tuo figlio oltre alla caccia al tesoro? Semplificati la vita con questa Escape Room per bambini in casa.

Clicca sul pulsante per ricevere ulteriori informazioni sul gioco

3. Caccia al tesoro con WhatsApp 

Questa è una modalità per i bambini un po' più grandi, a cui piace ancora l’idea di fare una caccia al tesoro già pronta, ma ormai non si può più fargli fare il percorso disegnando freccette sulla strada con del gessetto. I bambini faranno il percorso e riceveranno i vari indovinelli della caccia al tesoro da risolvere via WhatsApp. Quindi bisogna prepararli in anticipo.

Se i bambini non hanno ancora uno smartphone, puoi sempre prestargliene uno. Se i bambini sono più grandi e hanno tutti il proprio smartphone, si può anche creare un gruppo WhatsApp in modo che più bambini possano leggere le app.

Gli indovinelli della caccia al tesoro già pronta possono consistere, per esempio, nell'inviare un frammento di una canzone seguito dalla domanda: "Chi è l'artista che canta questa canzone? Se il numero di lettere del nome dell'artista è dispari, vai a sinistra, altrimenti vai a destra". Si possono mandare delle foto di posti o oggetti che devono trovare e sul posto si può ancora indicare la direzione (con del gessetto, per esempio). Oppure si può formulare una domanda sulla foto, che determina da che parte devono andare in questa caccia al tesoro con WhatsApp. 

Caccia al tesoro con WhatsApp

4. Caccia al tesoro con delle sfide   

Spiega ai bambini che stanno per fare una caccia al tesoro, e che ogni volta che ci sono diverse strade possibili da percorrere, i bambini devono prima risolvere un indovinello. Prepara gli indovinelli della caccia al tesoro in anticipo e i bambini riceveranno un indovinello da risolvere ad ogni incrocio. Per darti una mano, abbiamo preparato alcune sfide che puoi usare per questo tipo di caccia al tesoro già pronta:

  • Avete 1 minuto per mettervi in fila in ordine dal più alto al più basso. O per bambini un po’ più grandi: avete 1 minuto di tempo per mettervi in fila dal più vecchio al più giovane. E se vuoi rendere la cosa ancora più interessante: mentre lo fanno non possono parlare.
  • Cita i nomi di tutti gli animali domestici che vivono in casa tua (dovrai prenderti l’impegno prima del gioco di chiedere queste informazioni ai loro genitori, ma per i bambini risulta sempre molto divertente).
  • Falli camminare su un percorso prestabilito con delle uova su un cucchiaio. Le uova non devono cadere.Giochi a staffetta: metti in fila tutti i bambini uno dietro l'altro. Poi devono passarsi una palla dall’ultimo al primo facendola passare sopra le loro teste, senza che i bambini possano guardare indietro. E quando la palla è arrivata al primo, devono ripassarla indietro attraverso le loro gambe. Se la palla cade, devono ricominciare da capo. E si può anche decidere di stabilire un limite di tempo. Naturalmente riusciranno a completarlo in tempo ;-).
  • Giochi a staffetta: metti in fila tutti i bambini uno dietro l'altro. Poi devono passarsi una palla dall’ultimo al primo facendola passare sopra le loro teste, senza che i bambini possano guardare indietro. E quando la palla è arrivata al primo, devono ripassarla indietro attraverso le loro gambe. Se la palla cade, devono ricominciare da capo. E si può anche decidere di stabilire un limite di tempo. Naturalmente riusciranno a completarlo in tempo ;-). 
  • Giochi a staffetta 2: Lega la gamba sinistra di un bambino alla gamba destra di un altro bambino. Forma così delle coppie e falli correre su un percorso (ad esempio, usa delle pietre per tracciare un percorso che devono attraversare a zig zag).
  • Tiro delle freccette. Alla vecchia maniera, con un tubo di PVC e delle frecce di carta.
delle uova su un cucchiaio

5. Caccia al tesoro in giardino o in casa con codici QR    

Tutti li abbiamo visti, ma il 50% si chiede ancora che cosa siano e a che cosa servano. Un codice QR è un codice che può essere letto da un lettore QR ed è una sorta di link a un sito web. Ciò rende questa modalità di caccia al tesoro non adatta a tutti, perché è necessario avere un sito web su cui si possono presentare i vari indovinelli.

Ma si può anche pensare di creare gli indovinelli della caccia al tesoro usando siti web già esistenti e inventare domande relazionate a questi siti.

Come funziona? Si va su un sito web, si copia l'URL (la riga dell'indirizzo del sito). Poi vai al sito: https://it.qr-code-generator.com/, dove incolli l'URL. Quel sito ne fa un codice QR che tu potrai scaricare e stampare.

Poi questi codici QR si possono attaccare su lampioni, cancelli, contatori della luce o dell’acqua, se si gioca all’aperto. I bambini dovranno cercare i codici QR e usare il loro smartphone. Dovranno avere un lettore QR scaricato sul loro smartphone. Se mettono lo smartphone davanti al codice QR la lettura del codice li direzionerà direttamente al sito web di tua scelta. Puoi dare loro delle domande sui siti web in anticipo.

Esempio: crea un codice QR utilizzando il link https://giochipergruppi.it/escape-room-a-casa-tua/ e poi porgi loro la domanda: "A partire de che età si può giocare al gioco Escape Room - Il Tesoro del Faraone?  I bambini entrano nel sito con il codice QR e cercano la risposta. E poi aggiungi: 'se la risposta è dispari, si va a sinistra, altrimenti si va a destra'.

Ecco come si può preparare questa caccia al tesoro in giardino.

6. Caccia al tesoro in casa con dei bastoncini dei ghiaccioli    

Non buttare via i bastoncini di legno dei ghiaccioli, ma conservali. La quantità di bastoncini di cui avrai bisogno dipende dalla lunghezza della vostra caccia al tesoro. Ma già con 20-30 bastoncini di legno puoi preparare questa modalità di caccia al tesoro. Nella parte più alta di ogni bastoncino scrivi un numero, poi prosegui dall’alto al basso con delle lettere, ma non a caso. In modo tale che se metti tutti i bastoncini in fila nel giusto ordine – dall’1 al 20 o 30 – puoi ottenere delle frasi. 

Durante il loro percorso i giocatori devono raccogliere il maggior numero possibile di bastoncini di legno. Quindi questa modalità di caccia al tesoro in giardino o in casa si può fare in combinazione, per esempio, con la ricerca delle tracce (n. 1. di questo blog).

Bastoncini die ghiaccioli

7. Caccia al tesoro con segnali riflettenti   

E forse, come genitore, potresti unirti a loro per un po'. La caccia al tesoro con segnali riflettenti si fa attaccando ogni sorta segnali fatti con della carta stagnola a pali, recinzioni e così via. Dai ai bambini un paio di torce che possano usare per illuminare il percorso e trovare i loro segnali. Non attaccare la carta stagnola direttamente all’incrocio, ma sempre a una decina di metri dopo, in modo tale che debbano guardare in tutte le direzioni per trovare dove devono andare. Non dimenticheranno mai questa caccia al tesoro all'aperto.


Volete continuare a leggere adesso? O vuoi che ti mandiamo i 22 consigli (gratis)?  
Potrai leggerli in un secondo momento e riceverli in un pratico documento da usare.  

8. Domande per una caccia al tesoro già pronta    

Pensa in anticipo a varie domande per la vostra la caccia al tesoro in giardino o all’aperto. È molto divertente se le domande riguardano i bambini stessi, ma naturalmente siete liberi di inventare qualsiasi tipo di domande per la caccia al tesoro. Poi si può precedere in due modi:

  • I giocatori portano con sé un foglio con tutte le domande e dovranno rispondere ad una domanda ad ogni incrocio. Consigliamo di usare domande con risposte a scelta multipla: la risposta A è a sinistra, la B è a destra e la C è dritta.
  •  Si appendono le domande da qualche parte, in modo tale che i bambini le debbano prima trovare sul posto. Quest'ultima modalità è naturalmente la più divertente. Più gli enigmi e le domande della caccia al tesoro sono interattivi, meglio è.

9. Caccia alle perline   

Questa caccia al tesoro è particolarmente divertente con i bambini più piccoli (4 - 7 anni), durante una festa di compleanno. Ai bambini viene data una collana di perline. Ad ogni incrocio, devono osservare la perlina sulla collana che corrisponde a quel punto del percorso. Il colore delle perline determina da che parte devono andare. Per esempio, blu significa sinistra, rosso significa destra e verde significa dritto. Anche qui, si possono giocare due varianti divertenti:

  • Si usa la prima perlina per il primo incrocio, la seconda per il secondo e così via.
  • Ad ogni incrocio, si scrive un numero sul marciapiede (usando, per esempio, un gessetto). Questo numero corrisponde alla posizione della perlina sulla collana 

10. Mappa del tesoro per la tua caccia al tesoro in casa o all’aperto  

Ai bambini, almeno fino ad una certa età, piace giocare ai pirati. E una vera mappa del tesoro e alla fine la scoperta di un vero tesoro (per loro trovare una piccola scatola è già un vero trofeo, soprattutto se poi ci si mettono dentro anche delle caramelle, che si possono distribuire al gruppo), rende questa modalità di caccia al tesoro una delle più divertenti.

E questa mappa del tesoro dovrebbe naturalmente assomigliare un po' a una vera mappa del tesoro dei pirati. Quindi eccovi una breve spiegazione su come creare un’autentica mappa del tesoro.

Mappa del tesoro
  • Fai bollire una bustina di tè in acqua calda per un po'. Nel frattempo, cospargi un po' di polvere di caffè sulla tua mappa del tesoro.
  • Togli la bustina dall'acqua (fai attenzione a non scottarti con l'acqua bollente) e strofina la polvere con la bustina bagnata. Questo causerà delle macchie marroni sulla tua mappa. Puoi usare un asciugacapelli per asciugarla velocemente o altrimenti potresti mettere la mappa sulla stufa per un po’.
  • Quando la mappa del tesoro è asciutta, arrotola la carta con un mattarello.  Se necessario, puoi poi strofinare un po' di caffè, cannella o tè sulla superficie. Questo scurirà la fibra della carta e creerà un bellissimo effetto antico simile a un rotolo di pergamena.
  • Infine, strofina la mappa del tesoro con dell’olio d'oliva. Questo manterrà la carta in buone condizioni più a lungo.

11. Caccia al tesoro in codice   

Se hai intenzione di fare questa modalità di caccia al tesoro, allora per prima cosa devi scegliere i caratteri del codice. Puoi scegliere per esempio caratteri giapponesi, caratteri cinesi, o lettere greche. Ai bambini viene dato un foglio di decodificazione grazie al quale possono decifrare i caratteri.

In questo modo, trovano i codici lungo il percorso, che vengono poi convertiti in lettere per formare una parola o una frase. Si può fare questa caccia al tesoro in casa o all’aperto insieme alla ricerca delle tracce (n°1), ma si può anche decidere di dire ai bambini in che direzione devono continuare decodificando alcuni caratteri.

I codici sono sempre un’ottima idea, hanno quel che di segreto e quindi emozionante. Esistono anche delle penne dove il testo è visibile solo facendo brillare una luce sulla carta. Tutte cose che i bambini guarderanno con grandi occhi pieni di stupore. Quindi usare i codici è sicuramente una delle idee di caccia al tesoro già pronta più divertenti.

Messaggio cifrato

12. Geocache

Il geocaching è un’attività super divertente da fare. È un'applicazione sul tuo smartphone ed esiste anche la versione gratuita con cui puoi far cercare ai bambini i tesori che si trovano nelle loro vicinanze. Ci sono tesori in ogni quartiere.

Sono spesso nascosti in piccole scatole, o contenitori di rullini di foto. In questo caso è meglio accompagnare i bambini; si clicca su un tesoro nella mappa e poi viene mostrato quanti metri ci sono da percorrere e in quale direzione.

I tesori sono sempre abbastanza alla vista (ad esempio avvitati sotto una panchina, montati su una recinzione ecc.), quindi non è necessario scavare. Attenzione: bisogna sempre richiudere e rimettere al loro posto tutti i tesori di Geocaching. Perché quei tesori si trovano lì per poter essere incontrati da ogni utente. https://www.geocaching.com/play

geocaching italia

13. Caccia al tesoro: Percorsi nella natura   

Abbiamo già parlato di cacce al tesoro con tracce de seguire. Oltre al gessetto, si può anche pensare di utilizzare segnali e indizi naturali. Crea una freccia con rami, pietre o altre cose che puoi trovare nella natura. Si può anche creare questa caccia al tesoro insieme ad un gruppo di bambini e poi lasciare che un altro gruppo di bambini (che nel frattempo è stato occupato in un’altra attività, per esempio) la completi.

14. Tracce di odore 

Non dovresti farlo in un giorno di pioggia, ma le tracce di odore sono molto divertenti da seguire durante una caccia al tesoro. Puoi, ad esempio, usare diversi profumi: un profumo per il percorso giusto e tutti i tipi di odori sgradevoli per i percorsi sbagliati. Consiglio: gli odori di cipolla e di burro di arachidi sono odori molto forti.

Si possono scegliere delle carte o delle corde che si appendono e che emanano un profumo. È bello vedere le facce dei bambini quando annusano questi oggetti.

Tracce di odore

15. Caccia al tesoro fai-da-te in casa

Perché fare da soli tutta questa preparazione? Lascia che i bambini creino la loro caccia al tesoro in casa. Dai loro alcune scelte (della corda, dei gessetti, un po’ di carta, una penna) e lascia che sviluppino le loro idee creative. Naturalmente, tu hai già in mente queste idee prese dal blog, quindi puoi aiutarli un po'. Poi, durante una festa di compleanno in casa, dividete il gruppo in più gruppi e fai in modo che facciano la caccia al tesoro l'uno dell'altro.

16. Caccia al tesoro - nascondino   

Questa modalità di caccia al tesoro in giardino o all’aperto consiste nel dividere un foglio A4 con 25 caselle. Nelle caselle si mette una foto, una lettera, o qualche altro simbolo. Dite al gruppo che tutte e 25 le foto sono state scattate da qualche parte nel quartiere. Ricordati di indicare il limite della ricerca entro un certo spazio e dai loro uno intervallo di tempo per cercarli (meglio se lo fanno in piccoli gruppi). Dai a ogni gruppo uno smartphone o una macchina fotografica. 

Devono scattare una foto di ogni luogo che corrisponde a una foto come prova che l'hanno trovata. Così la vostra caccia al tesoro per bambini sarà sicuramente un gran successone.

Un’ altra idea divertente potrebbe essere di riempire le 25 caselle con dei compiti da eseguire: cose che i gruppi devono trovare, raccogliere e portare con sé. Per esempio: un dente di leone, un lombrico, una margherita, 5 fili d'erba, una manciata di sabbia, un animale etc etc.

17. Caccia al tesoro con dadi  

Non è ufficialmente una caccia al tesoro, ma è molto divertente da fare. Si divide il gruppo in diversi gruppi più piccoli. Con i bambini piccoli sarebbe meglio che fossero accompagnati da un genitore. Si dà ai bambini un dado che dovranno portare con sé. Devono lanciare questi dadi ad ogni incrocio che incontrano. 

Se possono andare solo a sinistra o a destra, se esce 1, 2 o 3 significa che vanno a sinistra e 4, 5 o 6 significa che vanno a destra. E se possono anche andare dritto, allora 1 e 2 significa andare a sinistra, 3 e 4 significa andare dritto e 5 e 6 significa andare a destra. I dadi si lanciano un totale di 20 volte. Dopo questi 20 lanci, si guarda dove è finito il gruppo. Il gruppo che è finito più lontano dal punto di partenza vince il gioco.

Puoi facilmente controllare su Google Maps quale gruppo è finito più lontano in termini di distanza in metri.

Caccia al tesoro con dadi

18. Caccia all'alfabeto 

Il percorso va dalla A alla Z. Anche i bambini più grandi possono fare questa caccia al tesoro andando dalla A alla Z, ma ogni volta si saltano due lettere. Ad ogni incrocio i giocatori troveranno 3 lettere su un pezzo di carta accompagnate da una direzione ciascuna. Per esempio: A (sinistra) G (dritto) R (destra). Siccome devono incominciare dalla lettera A, i giocatori dovranno girare a sinistra. All'incrocio successivo, devono scegliere B (o D per i bambini più grandi). Le prime volte sarà facile scegliere la direzione, ma ricordiamoci che sono bambini, quindi per loro mantenere la concentrazione per un intero alfabeto.... spesso non è facile.

19. 10 volte a sinistra, 10 volte a destra 

In questa caccia al tesoro, i bambini dovranno seguire solo una regola. Al primo incrocio che incontrano, devono svoltare a sinistra. All'incrocio successivo svoltano a destra. Poi svoltano di nuovo a sinistra, e così via, finché non hanno svoltato 10 volte a sinistra e 10 volte a destra.

All'incrocio successivo, il gioco finisce.

NB. 10 volte a sinistra e 10 volte a destra è difficile da giocare, perché spesso può risultare una bella distanza. Quindi devi controllare tu stesso il percorso in anticipo. Spiega il gioco al punto di partenza e fai partire i gruppi uno alla volta e fai aspettare i gruppi al punto di arrivo in compagnia di un genitore.

10 volte a sinistra

Noterai che spesso i bambini non riescono ad arrivare correttamente alla destinazione finale. Questo gioco è quindi adatto solo per bambini che conoscono bene le regole del traffico e sono in grado di partecipare al gioco senza supervisione. Se necessario, il gioco si può anche fare in bicicletta, a seconda della distanza. E siccome tu sei l’organizzatore, ovviamente sei libero di farlo durare solo per 5 giri a destra e 5 a sinistra.

20. La ricerca delle orme 

Prendi 4 scarpe, 1 scarpa sinistra e 1 scarpa destra dello stesso paio, e le altre 2 di scarpe diverse. Per prima cosa, stampa le suole di tutte e 4 le scarpe su una pagina A4 e includi nel foglio il significato di ogni orma. I bambini porteranno con sé le 4 pagine A4 durante la loro caccia al tesoro. Ad ogni incrocio metti una fotocopia della suola della scarpa sinistra o destra dello stesso paio. Queste orme significano che i giocatori devono girare a sinistra o a destra. Le altre due impronte si usano per segnalare che i giocatori devono camminare dritto e, se si vuole, per dare loro un compito extra da svolgere prima di poter proseguire. Puoi farli cantare una canzone, farli risolvere un problema di matematica, decidi tu. Queste sono alcune idee su come si può organizzare questa divertente caccia al tesoro.

21. Indizi già pronti per una caccia al tesoro in giardino 

Se i bambini giocano a una caccia al tesoro, è divertente fare in modo che debbano cercare la soluzione giusta. Usa degli indizi per aiutare i bambini durante il loro percorso. E se riesci a farli in rima, diventa ancora più divertente. Per rendere le cose più facili, ti abbiamo elencato cinque indizi già pronti per una caccia al tesoro in giardino. E non ti preoccupare, tu non devi trovare le risposte di questi indizi. Te le abbiamo elencate alla fine. Sono tutti indizi perfetti per una divertente caccia al tesoro all'aperto.

  • Sono adorabile, pieno di colori, ma non sono un bonsai.
    Segui il mio dolce profumo, abbassa lo sguardo e mi troverai!
  • Per gli animaletti che volano in cielo sono molto più che un semplice tetto.
    Da me possono trovare cibo e protezione: per i più piccoli sono il posto perfetto.
  • Sono capace di cucinare cose deliziose. Ma attenzione!
    Faccio anche tanto fumo e per spegnermi ci vuole un acquazzone.
  • Con i tuoi piedi rivolti al cielo e il vento tra i capelli,
    grazie alle mie corde ti regalo i momenti più belli.  
  • So che il mio aspetto è un po‘ strano: sono piccolo, carino,
    con il mio berretto rosso sono il miglior guardiano del tuo giardino.

Risposte: Fiori, Casetta per gli uccelli, Barbecue, Altalena, Nano da giardino

22. Caccia al tesoro pronta da stampare gratis

È sempre meraviglioso fare una bella passeggiata in campagna con i vostri bambini. E se voi puoi combinarla con una divertente caccia al tesoro, in modo tale da assicuranti tanto divertimento in mezzo alla natura anche per i tuoi bambini. Il nostro e-book gratuito con le "Le 22 migliori idee per una caccia al tesoro in casa o all’aperto per bambini" contiene anche una caccia al tesoro pronta da stampare gratis.  

Per concludere 

Speriamo che questo blog ti abbia dato abbastanza ispirazione per creare la tua propria caccia al tesoro. Sarà senza ombra di dubbio un successone! 

Se sei alla ricerca di altre ispirazioni per la tua caccia al tesoro in casa, dai un'occhiata a Pinterest. Troverai un sacco di idee in più. E così dovrebbe essere abbastanza, giusto?

Dai un'occhiata anche al nostro sito con i nostri giochi per gruppi. Oltre ai giochi per bambini, offriamo anche un gioco divertente che puoi giocare con un grande gruppo di adulti. 

Vorresti maggiori informazioni sui nostri giochi di gruppo? 

Se hai bisogno di aiuto o hai delle domande, contattaci su info@giochipergruppi.it // +31 6 837 77853, e saremo lieti di aiutarti. 

e-book Caccia al tesoro

Speriamo che queste idee di caccia al tesoro in casa ti abbiano ispirato a creare la tua propria caccia al tesoro. Questi 22 consigli ti hanno aiutato? Allora come segno di riconoscimento potresti aiutarci condividendo questo post. 

Giochi per conoscersi: questi 15 giochi non dovrebbero mancare durante un momento di presentazione con adulti, studenti e bambini

Giochi per conoscersi. Probabilmente hai già fatto qualcosa del genere in precedenza. E ammettiamolo, di sicuro in un qualche momento della vita ti incontrerai di nuovo in una situazione del genere. Ti spieghiamo come si fa un gioco per conoscersi meglio nelle classi della scuola elementare, con la tua nuova squadra sportiva, in una classe con nuovi allievi o studenti. O per esempio un gioco di presentazione con nuovi colleghi durante un'uscita di gruppo o come rompighiaccio durante un workshop. Ed è anche divertente da fare con una nuova fiamma!

Giochi per conoscersi

Ma se devi organizzare qualcosa da solo, a volte è abbastanza difficile trovare un gioco di presentazioni originale. Ecco perché abbiamo pensato di elencarti tutti i nostri giochi per diverse occasioni. A proposito, piacere di conoscerti! Siamo Richard e Marjolein di Giochipergruppi.it. Ti piacerebbe raccontarci chi sei nei commenti qui sotto? Ci farebbe molto piacere.

Il miglior gioco per conoscersi di tutti i tempi: Preferito o no


Hai visto il nostro ultimo gioco per conoscersi meglio? Sei un fan di giochi come '30 secondi' e 'Pictionary'?


Gira la ruota e indovina l’opzione preferita o meno dell'altra persona. Un momento piacevole per fare conoscenza, o semplicemente per una serata all'insegna del divertimento 

Preferito o no

Giochi per conoscersi tra adulti

Quante volte hai partecipato a un giro di presentazioni al lavoro? Di sicuro hai pensato che potrebbe essere un po' più creativo. Abbiamo alcuni divertenti giochi di presentazione per adulti che puoi usare al lavoro o con un nuovo gruppo di allenamento sportivo, per esempio.

Simona la Simpaticona e Roberto l’Esperto: il gioco di conoscenza dell'allitterazione

Allitterache? Allittera, cioè usa la stessa lettera per più parole. In questo gioco introduttivo, un gruppo di persone che non si conoscono deve pensare a un'allitterazione con il proprio nome. Il compito è fare in modo che l'aggettivo corrisponda al nome della persona. Se pensi di essere abbastanza simpatica e ti chiami Simona, allora ti puoi chiamare Simona la simpaticona. Quando qualcuno si presenta, sarebbe bello se il moderatore chiedesse a Simona cosa la rende così simpatica. E quali aggettivi? Possono essercene moltissimi: intelligenti, divertenti, sciatti, simpatici, duri, pelati, spaventati, magri, confusi, simpatici, organizzati ecc.

Un rompighiaccio super divertente per allentare l'umore in un nuovo gruppo.

Non fare una presentazione diretta: meglio rispondere a delle domande.

Ovviamente lo scopo principale di una presentazione è conoscere il nome l’uno dell'altro. Ma è così cliché cominciare da lì. Entriamo subito in gioco facendo delle domande.

Crea delle carte con una domanda su ciascuna e a turno invita le persone del gruppo a pescare una carta domanda. Non lasciargli troppo tempo per pensare, perché questo gioco introduttivo è più divertente se le risposte sono impulsive. Così ottieni le risposte più divertenti e a volte commoventi. Naturalmente, come moderatore, il trucco è continuare a fare domande ed eventualmente chiedere il nome della persona. È uno dei giochi più semplici per conoscersi, ma è sempre un successone. Per tua comodità, abbiamo elencato 14 domande introduttive da usare:

14 domande per conoscersi meglio

Giochi per conoscersi – Presenta chi hai accanto usando il suo profilo online

Cosa si può imparare su di te da Internet? A volte può innervosire un po’ l’idea di cercare il proprio nome su Google. Però potrebbe essere divertente che la persona seduta accanto a te ti presenti al gruppo con informazioni su di te che ha trovato su Internet e sui social.

Ecco come farlo: tutti i membri del gruppo hanno dieci minuti per cercare informazioni online sulla persona accanto a loro. Dopo quei dieci minuti, ognuno nel gruppo farà una mini-presentazione di due minuti su chi è seduto accanto a loro. I partecipanti dovranno però fare attenzione a non menzionare fatti spiacevoli su quella persona. Sappiamo per esperienza che questo è un bel gioco per conoscersi, che per di più garantisce che tutti si preoccupino un po’ di più della propria privacy online.

Giochi per conoscersi profile online

Presentarsi al gruppo con un interrogatorio

Questa è una variante del precedente gioco per conoscersi, in cui non si effettua una ricerca online ma si chiede direttamente all'altro. In coppia, le persone si interrogheranno a vicenda per tre minuti, in modo tale da farsi un’idea di chi sia la persona accanto. In questo caso diventa più divertente se si pongono domande un po’ meno standard, in modo da non ottenere solo nome, luogo di residenza ed età. Come ispirazione per questo round di presentazioni, potresti utilizzare le 14 domande menzionate in precedenza in questo blog.

Quando tutte le coppie sanno abbastanza l'uno dell'altro, tu come moderatore dovrai fare in modo che le varie coppie si presentino a vicenda al resto del gruppo. Questo gioco è uno dei giochi introduttivi per adulti, ma ovviamente è anche fantastico da giocare con un gruppo di bambini o studenti.

Uno dei giochi più visivi per conoscersi tra adulti: la Photo Gallery

Dicono che le immagini raccontano più di mille parole. Ma allora perché non fare un gioco introduttivo basato sulle foto? In gruppi di due fai mostrare alle persone alcune delle foto sul loro cellulare. Dovresti dare alle persone la possibilità di prepararsi per questo gioco, in modo che anche le foto private rimangano private. Le coppie si faranno delle domande a vicenda e spiegheranno alcune foto. Magari sei appena stato ad un concerto, ti sei fatto un bel selfie con la tua famiglia in Grecia o sei in piedi sul bordo di un campo di calcio a guardare uno dei tuoi figli. Materiale a volontà per conoscersi.

Puoi anche – se possibile – farti inviare le foto, in modo da poterle visualizzare su un grande schermo. In questo modo è bello presentarsi o presentare il proprio vicino in base della propria galleria fotografica personale.


Giochi per conoscersi tra bambini

Una nuova classe, una nuova squadra di calcio o un nuovo gruppo di boyscout. Anche i bambini spesso si incontrano in momenti dove ci si deve presentare e conoscere. La tensione di solito non è troppo alta e alcuni trovano piuttosto emozionante la idea di doversi presentare. Ecco perché abbiamo raccolto alcuni divertenti giochi introduttivi per bambini.

Il gioco per conoscersi di Pinocchio: due verità e una bugia

Chi è il Pinocchio del gruppo? Il compito dei bambini è di scrivere tre cose su sé stessi. Di cui, come puoi ben immaginare, una è una bugia. Ricorda ai bambini che possono mentire in qualsiasi delle tre affermazioni. Altrimenti vedrai che tutti mentono con il numero tre.

Quindi indica uno per uno il bambino che può leggere la sua lista. Il resto della classe o del gruppo ovviamente dovrà indovinare qual è la bugia. Dopodiché, come insegnante, maestro o leader del gruppo sarebbe bello se poni delle domande sulle due verità che hanno raccontato. In modo che il bambino racconti qualcosa in più su sé stesso.

I bambini trovano questo gioco per conoscersi molto divertente da fare. In effetti, questo è anche un gioco che può intrattenere la classe tra una lezione e l'altra. In quel caso i bambini dovranno sforzarsi un po' di più per raccontare verità meno note su sé stessi.

Giochi per conoscersi tra bambini

Giochi per conoscersi tra bambini: tutti in fila

Ti ricordi chi avevi accanto durante le lezioni di ginnastica quando il maestro diceva: mettetevi in fila dal più alto al più basso? Io sì! Puoi inventare una gran varietà di giochi introduttivi per bambini facendogli mettersi in fila il più in fretta possibile.

Ad esempio, chiedi a loro di mettersi in ordine:

  • Secondo l’ordine alfabetico dei loro nomi
  • Secondo l’ordine alfabetico dei loro cognomi (un po' più complicato)
  • Per data di nascita dal più giovane al più vecchio o viceversa

Cerchi un gioco divertente per tutta la classe? Dai un'occhiata alla nostra Escape Room. Si può giocare ovunque.


Escape room

Trasformate la vostra casa in un'emozionante, divertente e interattiva Escape room per bambini.

escape room

Trova il tesoro del Faraone, o rimarrai rinchiuso per sempre...

Preferisci questi giochi in inglese? Esiste anche questa possibilità. Dai un'occhiata a www.playgroupgame.com


Divertente e attivo: "Giochi per conoscersi con la danza del nome"

Mettiti in cerchio con tutti i bambini. Come leader del gruppo, inizi tu dicendo il tuo nome e lo combini con una mossa. Può essere qualsiasi cosa, battere le mani, salutare, saltare, un po’ di swing, un pezzo della macarena ecc. L'intero gruppo ti imita e ti chiama per nome. Poi tocca al bambino accanto a te. Lui o lei fa la stessa cosa e tutto il gruppo lo imita.

Riesci a fare un giro completo con tutto il gruppo? Così vedrai se i bambini riescono a ricordarsi tutti i nomi e i vari balletti. Quando comincia il secondo dovrà prima dire il tuo nome e fare il tuo balletto e poi passare al suo. Anche il prossimo bambino fa così, ma delle due persone davanti a lui. Se qualcuno non è in grado di ripetere il tutto, ci si siede ed è il turno della persona successiva. Con la prossima persona si ricomincia tutto da capo. In questo modo, anche i bambini che si trovano in fondo al cerchio hanno la possibilità di partecipare.  

Il più attivo tra i giochi per conoscersi: tagga la persona

In questo gioco introduttivo tutti i bambini si siedono in un grande cerchio. Per prima cosa tutti devono pronunciare il proprio nome ad alta voce, in modo tale che i bambini sappiano più o meno come si chiamano tutti. Uno dei bambini del gruppo è il primo “taggatore” e si piazza nel mezzo del cerchio. L'insegnante inizia nominando uno dei bambini. Il “taggatore” deve correre rapidamente da quella persona e cercare di toccarla. La persona nominata può impedirlo nominando qualcun altro del gruppo. Se qualcuno viene toccato prima di pronunciare un nuovo nome, diventa il nuovo “taggatore".

Attenzione a questo gioco introduttivo per bambini. I bambini possono diventare un po’ fanatici e quindi a volte finisco per colpirsi più che toccarsi. Ad esempio, introduci la regola di toccare solo sulle ginocchia o di utilizzare un pezzo di carta arrotolato per toccarsi.

Costruire una ragnatela

In questo gioco introduttivo per bambini hai bisogno di un grosso gomitolo di lana. I bambini si siedono o stanno in piedi in un cerchio. La prima persona dice il suo nome e lancia il gomitolo di lana al successivo. La prima persona tiene l'estremità, in modo da creare una linea che parte dal gomitolo. Il secondo bambino dice il suo nome e lancia il gomitolo a qualcun altro. Dopo aver lanciato il gomitolo per un po’, si forma una ragnatela

Se i bambini conoscono già i nomi degli altri bambini, non fargli pronunciare il loro nome prima di lanciare il gomitolo. Piuttosto fagli dire il nome al bambino a cui lanciano il gomitolo.

Giochi per conoscersi meglio con i dadi

Come convincere i bambini a parlare di sé stessi in modo divertente? Eggià, bella domanda! Trasformandolo in un gioco introduttivo. Questa volta uno con i dadi. Ogni bambino può tirare i dadi una volta. A seconda del numero che viene lanciato, lui o lei deve dire qualcosa su quel tema in particolare. Ad esempio, sulla sua famiglia, a cosa gli piace giocare, sul suo sport o hobby, ecc

Ti piacciono questo tipo di giochi introduttivi? Allora funzionerà alla grande. Abbiamo un download gratuito di questo gioco di dadi pensato apposta per te.

Giochi per conoscersi meglio con i dadi

Giochi per conoscersi: l’autostop

Questo è un gioco per conoscersi super semplice ma utile per imparare i nomi dei bambini di un gruppo. Il gruppo si siede in cerchio. In primo luogo, chiedi a tutti di pronunciare a turno il proprio nome in modo chiaro, in modo che siano in qualche modo familiari al resto del gruppo. Poi si farà l'autostop, che mostri al gruppo una volta prima di iniziare e poi fai fare a tutti insieme. Ecco come si fa:

  • Batti le cosce con entrambe le mani contemporaneamente.
  • Poi battete tutti le mani
  • Alza il braccio destro e il pollice in aria, come se stessi per fare l'autostop
  • Infine, alza il braccio sinistro con il pollice in aria.

Inizi tu per primo. Nel momento in cui tutti hanno alzato il braccio destro, pronunci il tuo nome. Quando alzi il braccio sinistro invece dici il nome di qualcuno del cerchio. Poi è il turno di quella persona, cha fa lo stesso seguendo lo stesso ritmo: batte le cosce, battono tutti le mani, alza il braccio destro con il proprio nome, poi il braccio sinistro con il nome di qualcun altro.

Questo è uno dei giochi per conoscersi più utili soprattutto per i bambini piccoli, perché battere le mani non dà loro il tempo di distrarsi facendo altre cose.  


Giochi per conoscersi tra studenti e allievi

Studenti e allievi si trovano spesso di fronte a momenti di presentazione importanti. In una nuova scuola, una nuova classe e a volte in una città o una casa dello studente diversa. È un momento emozionante. Un momento in cui si possono giocare tanti nuovi giochi per conoscersi

Il gioco di presentazione “Chi sono io"

È sempre bello conoscere nuove persone e nomi, ma è anche bello conoscere alcuni fatti su di loro. Questo gioco introduttivo per studenti funziona così:

  • Distribuisci dei fogli al gruppo
  • Ogni persona annota tre cose che la caratterizzano. Il primo riguarda l'aspetto (es. capelli lunghi biondi, occhi verdi, altezza un metro e sessanta, ecc.). Nel secondo punto, fai scrivere qualcosa sui loro hobby (calcio, pesca, guardare film, andare a cavallo, ecc.). Infine, fai scrivere cosa gli piace di quello che stanno per intraprendere. Pensa ad esempi come l'anno accademico, la classe in cui si trovano o una classe che stanno per cominciare
  • Quindi ridistribuisci casualmente i fogli nel gruppo.
  • Una persona inizia leggendo una carta. In seguito deve indicare qualcuno che pensi sia l’autore. La persona dice il suo nome e svela se la supposizione è giusta o sbagliata
  • Se è corretto, quella persona può dare la carta a chi ha riconosciuto e quella persona può continuare a indovinare. Se invece è sbagliato, è il turno di chi 'ha chiamato in causa'

La cosa migliore di questo tipo di giochi introduttivi è che puoi fare in modo che il gruppo ti dica qualcosa in più su sé stesso. Ad esempio, chiedi informazioni su un hobby in particolare.

Un quartetto introduttivo per conoscersi con creatività

Questo è uno dei giochi introduttivi più divertenti per gli studenti più creativi. Distribuisci quattro carte a ogni persona del gruppo. Ora è il momento di creare il proprio quartetto personale. Nella parte superiore di ogni carta i giocatori devono scrivere il proprio nome, e in ogni carta fanno un disegno di cose personali su sé stessi. Dovranno anche ridisegnare miniature di questi disegni in fondo alle altre carte, in modo da sapere quali siano le altre scelte del resto del quartetto. Quando è pronto, puoi far girare i gruppi di quartetti tra i giocatori e farsi conoscere così ai compagni.

Noi adoriamo questo tipo di giochi introduttivi, quindi abbiamo pensato di darti una mano. Di seguito puoi vedere un esempio di questo gioco introduttivo per studenti e un download gratuito del quartetto. Buon divertimento!

Giochi per conoscersi Quartetto introduttivo
Quartetto introduttivo

Quartetto introduttivo fai da te

Il più silenzioso tra i giochi per conoscersi: il mimo

Hai intenzione di giocare a uno di questi giochi per conoscersi con un gruppo di studenti o compagni di classe? Si può affermare con certezza che un’attività del genere sarà abbastanza rumorosa. Questo gioco introduttivo è la soluzione perfetta! Fai indovinare la età di ciascuno utilizzando il gioco del mimo. Il compito è di mettersi in fila dal più piccolo al più grande

Gli studenti e gli alunni possono camminare tra il resto del gruppo, ma possono usare solo le mani e i piedi per mostrare quanti anni hanno. E se l’età è più o meno la stessa, allora possono provare a comunicare in che mese sono nati... In questo modo diventa un gioco piuttosto difficile. Quando tutti sono in fila, controlli se è corretto e ogni studente può comunicare a voce il proprio nome e data di nascita.

Finalmente ci si conosce 🙂

Ebbene, se dopo tutti questi giochi ancora non siamo riusciti a fare in modo che vi conosciate meglio, allora non sappiamo proprio cosa potrebbe funzionare. Ci auguriamo davvero che tu possa utilizzare uno di questi divertenti giochi introduttivi con il tuo gruppo. Buon divertimento e buona fortuna

È un piacere averti incontrato! Ti piacerebbe farci sapere qui di seguito chi sei e a quale gioco introduttivo hai giocato

Come si fa una Escape Room fai da te? Le 16 migliori idee per una Escape Room da casa

Stai cercando delle idee per una Escape Room fai da te? Anche tu vuoi creare la tua Escape Room in casa? Allora sei finito nel posto perfetto. Creare la tua propria EScape Room è un’idea fantastica, ma da dove iniziare? In cosa bisogna pensare? In questo blog ti offriamo le migliori idee per aiutarti a creare una Escape Room da fare in casa.

Escape Room fai da te

Come si inventa una Escape Room?

Come inventare indovinelli ed enigmi e come assicurarsi che ci sia sempre un effetto sorpresa e tensione a volontá. In questo blog ti mostreremo tutti i passi, cosí non ti sfuggirá niente e ci auguriamo che ti serva di ispirazione per creare la piú bella Escape Room di tutti i tempi, da giocare dove vuoi tu.


Una Escape Room Per Bambini 

Vorresti organizzare una Escape Room per bambini in casa tua?

Perfetto per giocare in casa, a una festa di compleanno o in classe. Si puó giocare ovunque, anche all’aperto.


Idee per una Escape Room da casa: Le prime considerazioni da fare

Se vuoi giocare a una Escape Room da casa o in un’altra ubicazione a tua scelta ci sono alcune cose da tenere in mente.

  • Quante persone parteciperanno alla tua Escape Room contemporaneamente
  • Dove vorresti allestire la tua Escape Room 
  • Che tematica/storia dovrebbe seguire la tua Escape Room?
  • Per chi vuoi creare questa Escape Room (adulti o bambini)?
  • In quanto tempo si puó completare questa Escape Room, ergo: quanto ci metteranno i giocatori a evadere?
  • Chi saranno le tue cavie per provare la tua Escape Room?
  • Che materiali hai a tua disposizione?
  • E ovviamente avrai bisogno di idee riguardo agli indovinelli e gli enigmi da utilizzare nella tua Escape Room fai da te a casa.

Le 16 idee per una Escape Room in questo blog

In questo blog abbiamo deciso di condividere le nostre idee e le nostre esperienze riguardo alla creazione di una Escape Room. Sei curioso di sapere come abbiamo inventato la nostra Escape Room per bambini? Allora prova la nostra Escape Room per bambini di età tra i 9-13 anni.

È un gioco da comprare online e allestire a casa tua. Una Escape Room facile da montare in casa, con una guida, delle spiegazioni e i materiali del gioco. Abbiamo ricevuto ottime recensioni riguardo al gioco, per questo siamo sicuri che ti sará d’ispirazione - oltre ad essere una gioco fantastico da godersi comodamente in casa.

Buon divertimento!

Dove creare una Escape Room

Dove creare una Escape Room?

Prima di tutto dovrai scegliere il luogo perfetto dove si svolgerá la tua Escape Game. Una Escape Game si puó giocare ovunque, purchè ci siano una o piú stanze a tua disposizione, dove i giocatori potranno risolvere i tuoi indovinelli. Se hai intenzione di organizzarlo in casa, tieni bene in mente che i partecipanti si metteranno a rovistare nelle tue stanze, quindi è molto probabile che apriranno di tutto.

Quindi dovresti assicurarti che tutto quello che vuoi mantenere lontano da occhi indiscreti venga tolto da quelle stanze, o in alternativa comunica ben chiaro ai giocatori che quello di cui hanno bisogno per risolvere gli indovinelli si puó trovare senza dover aprire armadi, cassetti, etcétera.

Non ci saranno passaggi segreti

A differenza delle Escape Room commerciali e molto poco probabile che tu ti metta a rompere pareti per creare passaggi segreti che conducono alla prossima stanza. Quindi in realtá non è necessario che le stanze della tua Escape Room siano adiacenti. Basta appendere un foglio A4 sulla porta di ogni stanza e dargli un nome o un numero, in modo tale che i giocatori sappiano qual è la prossima stanza da risolvere.

È abbastanza importante che i giocatori abbiano un posto dove appoggiare le loro cose e risolvere gli enigmi in ogni stanza. Un tavolo o una scrivania sarebbero l’ideale. Le sedie invece non servono, perché i giocatori di solito si muovono in continuazione; anzi potresti addirittura incoraggiarli a farlo appendendo le cose di cui hanno bisogno su diverse pareti delle stanza. All'apprendere i materiali a una certa distanza, i partecipanti dovranno andare avanti e indietro, e saranno obbligati a cooperare e comunicare tra di loro. Il che rende la tua Escape Game ancora piú divertente.

Oggetti e materiali utili per una Escape Room fai da te

Se sei alla ricerca di idee divertenti per una Escape Room fai da te in casa, non dimenticarti degli oggetti e materiali del mestiere. Se hai mai partecipato a una Escape Room, saprai che ci sono sempre un sacco di oggetti con cui devi risolvere gli enigmi. Qui ti proponiamo una serie di oggetti e materiali perfetti per una Escape Game.

#1 Lucchetti a combinazione

Se hai uno o piú lucchetti a combinazione, allora quelli sicuramente sono un must nella tua Escape Room fai da te. Un lucchetto a combinazione si puó utilizzare insieme a un codice segreto. I giocatori dovranno prima scoprire il codice e poi dovranno inserire le sue cifre per poter aprire il lucchetto. Con questo lucchetto potresti chiudere una scatola, un cassetto o qualsiasi cosa. E in quella scatola, per esempio, potresti mettere una busta che spiega l’inizio del prossimo enigma da risolvere, o permette ai giocatori di passare alla prossima stanza.

Lucchetti a combinazione

#2 Comunicare attraverso il tuo sito web 

Se hai un sito web, allora puoi facilmente creare una pagina dove i giocatori dovranno inserire un codice per poter accedere alla prossima pagina del tuo sito. In WordPress puoi facilmente cambiare la visibilitá della tua pagina e passare a “Protetta con Password”. Pensa a quanto sarebbe divertente se nella scatola chiusa con il lucchetto a combinazione i giocatori trovassero una busta con un link a quella pagina web. E che scoprano che per poter continuare dovranno prima trovare un altro codice.

#3 Idea per una Escape Room: Autoresponder di Whatsapp 

Un'idea a effetto sorpresa è Whatsapp. Se i giocatori non riescono ad andare avanti in una stanza, spetta a te dargli degli indizi. Potresti farlo stando presente nella stanza e comunicando l’indizio a voce. Ma… potresti renderlo molto piú divertente. Su tutti gli smartphone si puó installare gratuitamente l'applicazione Autoresponder di Whatsapp.

E dovrai spiegare ai giocatori che se vogliono un indizio, dovranno scrivere un whatsapp a un certo numero (che gli avrai dato prima di iniziare il gioco) con una determinata parola. Autoresponder gli inviará automaticamente la risposta con l'indizio di cui hanno bisogno.

escape room fai da te chiavi in un libro

#4 Nascondere indizi o chiavi in un libro

Una fantastica idea per una Escape Room fai da te è nascondere qualcosa in un vecchio libro. È facile: basta ritagliare un buco di forma quadrata o rettangolare tra le pagine di un vecchio libro. E lí ad esempio si potranno nascondere indizi o chiav.

#5 Un messaggio nella segreteria telefonica

Se hai un numero (preferibilmente con una carta sim prepagata) che non usi molto spesso, allora potresti pensare di lasciare un messaggio nascosto nella segreteria telefonica. Come risultato di uno degli enigmi i giocatori troveranno un numero di telefono. E dovranno chiamare quel numero. Sappiamo per esperienza che questo sará un momento molto emozionante con una buona dose di risate. Perché per la maggior parte della gente chiamare un numero sconosciuto è qualcosa di insolito ed emozionante.

#6 Un cryptex

Questa è una delle migliori idee per una Escape Game da casa: non te la puoi perdere. Se davvero vuoi sorprendere il tuo gruppo, potresti comprare un vero cryptex. Altrimenti su Youtube ci sono un sacco di tutorial che ti spiegano come costruirne uno. Una cosa è certa: con il cryptex farai impazzire i tuoi giocatori. Se pensi di non aver abbastanza tempo da dedicare alla costruzione di questo bizzarro oggetto, esistono sempre delle alternative piú facili.

un cryptex en un Escape Room

Costruisci il tuo proprio cryptex con un rotolo di carta igienica e della carta

#7 I Puzzle

Spesso nelle Escape Room troverai dei pezzi di puzzle sparsi per la stanza. Risolvere un puzzle significa svelare qualcosa che ti permetterá di procedere nel gioco. A volte nel puzzle potrebbe comparire una domanda, o potrebbe anche essere una mappa che indica ai giocatori dove si trova il prossimo oggetto o indovinello. La maniera piú semplice di costruire un puzzle è tagliare una pagina A4 in vari pezzetti. Su quel foglio avrai stampato il testo o l’immagine con le prossime istruzioni. Non è un'idea complicata, ma è un enigma molto bello da risolvere.

#8 Un Codice QR

Con un codice QR puoi fare in modo che i tuoi giocatori finiscano sul tuo sito web, o ad esempio che incontrino un video su Youtube. Potresti decidere di incollare il tuo codice QR in un posto un po’ nascosto della stanza.

I giocatori potranno leggere il codice con il loro smartphone ed entreranno nella tua pagina web. Puoi anche decidere di usarne piú di uno.

Generatore di codici QR

Solo il risultato corretto porterá i giocatori alla pagina web che stanno cercando, cioè la pagina che contiene l’informazione per continuare. Su questa pagina web https://www.qr-code-generator.com/ potrai creare i  codici QR che ti servono per aprire le varie pagine del tuo sito web (dovrai creare un account, ma è gratuito). Leggi questi due codici QR qui con il lettore QR sul tuo smartphone. Uno ti dárá un codice, l’altro ti reindirizza a un sito web. È un esempio di quello che puoi fare tu

#9 Giochi di abilitá

Tutti conoscono i giochi del passato. Ci vogliono un po’ di abilitá artigianali e tanta tanta pazienza. Ma alla fine dei conti il risultato è pur sempre qualcosa di incredibile. Ad esempio, potresti costruire un gioco utilizzando delle calamite e una superficie di vetro. I giocatori non possono raggiungere l’altro lato della superficie a mani nude, quindi con una calamita dovranno attirare l’altra calamita dall’altra parte della superficie (a cui potresti attaccare una piccola chiave, ad esempio) e trascinandola attraverso un labirinto (anch’esso dall’altra parte della superficie) possono portare la chiave fino a un punto dove si possa inserire la mano per prendere la chiave.

escape room fai da te mastermind

#10 Mastermind

Mastermind ci è sempre sembrato una delle idee piú belle per una Escape Room fai da te. Per decifrare il codice il giocatore dovrá mettere i colori nell’ordine corretto. Nella stessa stanza puoi nascondere da qualche parte le istruzioni su che numero corrisponde a ogni colore.

Puoi trovare la risposta nella nostra Pagina degli indovinelli

#11 Decodificatore del cifrario pigpen

Ovviamente i codici segreti sono un must nelle Escape Room fai da te. Esistono vari modi per usare codici e scritture segrete nel tuo gioco in casa. Ti mostriamo un esempio del cifrario pigpen. Le forme e i puntini si riferiscono a diverse lettere. Ti permette di creare qualsiasi messaggio segreto da usare nel tuo Escape Room fai da te.

Decodificatore del cifrario pigpen

#12 Una delle migliori idee per una Escape Room da casa: il codice Morse 

Una delle idee per le Escape Game che si usa da tantissimo tempo è il codice Morse. Puntini e trattini formano parole. Nascondi da qualche parte la tabella di decodificazione del codice Morse. Senza quella tabella, i giocatori non potranno formare parole o frasi. Usa il  generador de código morse online

La scacchiera di Polibio

#13 La scacchiera di Polibio

Nella tabella ogni lettera è una combinazione di un numero verticale e uno orizzontale. I giocatori dovranno prima trovare i numeri, poi combinarli e formare delle parole o una frase.

#14 Utilizza la luce nella tua Escape Room

Con la luce si possono sempre creare dei giochi fantastici. Ad esempio, puoi farla riflettere tra due specchi. Se ai giocatori dai il compito di girare gli specchi nel modo giusto, la luce incontrerá il suo percorso dall’inizio alla fine, e puó far apparire un codice sulla parete. Poi farlo utilizzando una lampada UV (a raggi ultravioletti). Senza questa luce non si vedrá nulla sulla parete, ma grazie a questa lampada improvvisamente si potrà leggere il messaggio segreto della tua Escape Room.

#15 Ebreo, cinese o geroglifici nella tua Escape Room fai da te 

Un trucco infallibile per nascondere codici segreti nella tua Escape Room è utilizzare delle lingue sconosciute ai giocatori. Ad esempio l’ebreo, il cinese o i geroglifici. Chiaramente questo dipende un po’ dalla tematica della tua Escape Room. Nascondi la tabella di traduzione da qualche parte nella stanza, in modo tale che i giocatori possano decifrare le lettere.
Ebreo, cinese o geroglifici nella tua Escape Room fai da te

#16 Crea dei messaggi segreti con dell’inchiostro invisibile

Non ci crederai, ma ci sono dei modi davvero bizzarri per creare messaggi invisibili. Per esempio con della Coca Cola! Se davvero vuoi sorprendere il tuo gruppo, trova un modo di includere un messaggio con dell'inchiostro invisibile nella tua Escape Room da casa.

Idee e ispirazioni per una Escape Room

Adesso che abbiamo concluso la lista di idee e indovinelli per Escape room, il successo della tua Escape Room dipende dalla creazione di questi indovinelli ed enigmi con i materiali a tua disposizione. E anche se ti abbiamo spiegato giá praticamente tutto, qualche idea in piú è sempre ben accetta no? Ecco quindi alcune idee per la tua Escape Room fai da te a cui dovresti dare un’occhiata per avere ancora piú fonti d’ispirazione per mettere per preparare il tuo gioco.

Usa Pinterest per trovare la migliori idee per una escape Room da casa

Per tutti i giochi che inventiamo usiamo sempre un gran numero di fonti di informazione. Per la creazione delle nostre Escape Room abbiamo visitato molte Escape Room in poco tempo. Ovviamente l’intenzione non era quella di rubare le idee, ma di dare una spinta al nostro processo creativo e di riuscire ad inventare fantastiche Escape Room da fare in casa. Ma soprattutto, con tutti i giochi che abbiamo creato una fonte si è sempre dimostrata molto valida e affidabile. Pinterest. Se non hai ancora un account, fallo subito.

Se cerchi idee e spunti per una Escape Room, verrai travolto da un’infinitá di idee sui vari possibili enigmi e oggetti da creare e utilizzare.

Guida, Regole e Indizi nella tua Escape Room da casa

Una volta completata la preparazione della tua Escape Room, ci sono ancora un paio di cose da fare. Prima di tutto dovresti preparare una guida per te stesso, dove descrivi tutto il gioco. Dalla A alla Z descrivi tutte le stanze, che cosa ci dovrebbe essere dentro, cosa bisogna fissare, cosa invece solo nascondere, appendere, eccetera. E anche gli enigmi con le rispettive soluzioni, i codici, l’ordine logico degli indovinelli; devi annotare tutto. Questa sará la tua guida.

Dopo ogni gioco, dovrebbe essere relativamente facile rimettere tutto al proprio posto, in modo tale che il prossimo gruppo di giocatori possa cominciare un’altra partita.

Se ci sono delle regole, devi spiegarle con chiarezza ai giocatori prima che cominci il gioco. Includile tutte in un A4 in modo tale da non dimenticare niente. Perché non sarebbe affatto divertente se una delle tue regole è di non rovistare tra armadi e cassetti, ma tu ti dimentichi di dirlo ai tuoi giocatori, e come risultato finisci con tutta la stanza per aria, che dovrai rimettere a posto tu una volta finito il gioco.

Indizi in una Escape Room fai da te

Per concludere, nella tua Escape Room fai da te in casa non ti puoi dimenticare degli indizi per i tuoi giocatori. Solo il giocatore perfetto potrebbe evadere da tutte le stanze senza aver bisogno di alcun aiuto. In realtá spesso per i giocatori è piú difficile risolvere gli enigmi di quanto sembra. Per non mettere troppo in difficoltá ai tuoi giocatori, dovresti preparare degli indizi, che dovrai comunicare ai partecipanti durante il gioco. Come ti abbiamo giá spiegato, puoi fare in modo che questi indizi si ricevano con una modalitá completamente automatica, ad esempio utilizzando l’applicazione Autoresponder di Whatsapp. Ma potresti anche semplicemente aggiungere delle buste numerate contenenti gli indizi. Ovviamente dovranno sempre iniziare dalla busta 1 per ricevere il primo indizio. Potresti aggiungere una penalitá di tempo per ogni indizio utilizzato dai giocatori.

Ci auguriamo che questo blog ti sia stato di grande aiuto per creare la tua propria Escape Room fai da te in casa. É vero che ti aspetta un grande sforzo, ma una volta completato potrai invitare un sacco di gente a scoprire e giocare alla tua Escape Room unica ed inimitabile

>